Comune di SASSOFELTRIO - Variante generale al PRG


Avvio: 26/04/2011

Resp. procedimento: Ing. Mario Primavera - tel. 0721.3592413

    

  • Consultazione preliminare scoping - Art. 13 del D.Lgs. 152/06 e ss.mm.ii.

Con determinazione dirigenziale n. 2683 del 05/10/2011 si è conclusa la fase di consultazione preliminare (scoping) di cui all'art. 13 commi 1 e 2 del D.Lgs. 152/2006 e ss.mm.ii.

 


  • Pubblicazione e consultazione - Art. 14 del D.Lgs. 152/06 e ss.mm.ii.

OGGETTO: Avviso di deposito per la procedura di V.A.S., ai sensi dell’art. 14 D.Lgs. n.152/06 e ss.mm.ii., relativo alla “Variante generale al PRG” del Comune di SASSOFELTRIO.

IL RESPONSABILE DELLA P.O. 12.4 DEL SERVIZIO 12

URBANISTICA - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - V.I.A. - V.A.S. - AREE PROTETTE


Visto l’art. 14 comma 2 del D.Lgs. 152/06 e ss.mm.ii. secondo cui, nei procedimenti di Valutazione Ambientale Strategica, “l’autorità competente e l’autorità procedente mettono, altresì, a disposizione del pubblico la proposta di piano o programma ed il rapporto ambientale mediante il deposito presso i propri uffici e la pubblicazione sul proprio sito web”

 
RENDE NOTO

 
CHE è stata acquisita agli atti dalla Provincia di Pesaro e Urbino con prot. n. 69700 del  05/11/2014 la documentazione inerente la procedura di Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S) per gli adempimenti di cui agli artt. 14, 15 e 16 del D.Lgs 152/06 e ss.mm.ii. riguardante la “Variante generale al PRG” del Comune di Sassofeltrio.

CHE la proposta di variante suddetta, il Rapporto ambientale e la Sintesi non tecnica sono depositati presso la Sede di questa Amministrazione Provinciale e presso la sede del Comune di SASSOFELTRIO, per 60 (sessanta) giorni interi e consecutivi a decorrere dal 13/11/2014, ovvero dalla data di pubblicazione sul BUR Marche, effettuata dal Comune di Sassofeltrio.

CHE gli elaborati sono pubblicati anche nel sito WEB del Comune di SASSOFELTRIO al seguente indirizzo: http://www.comune.sassofeltrio.pu.it/ e nel sito web della Provincia di Pesaro e Urbino al seguente indirizzo: http://www.provincia.pu.it/urbanistica/urbanistica-vas-coordinamento-suap/valutazione-ambientale-strategica/procedimenti-vas/vas-in-corso/sassofeltrio-variante-prg/

CHE il responsabile del procedimento è l'Ing. Mario Primavera.

CHE l’istruttore tecnico della pratica è L’Arch. Marzia Di Fazio, a cui è possibile rivolgersi per informazioni in merito (tel. 0721/359 2761).

CHE durante il periodo di deposito, dal 13.11.2014 al 12.01.2015, chiunque vi abbia interesse può prendere visione della proposta di variante e del relativo Rapporto ambientale e presentare ad uno degli Enti sede di deposito proprie osservazioni in forma scritta, anche fornendo nuovi o ulteriori elementi conoscitivi e valutativi.

CHE le Sedi di deposito dove è possibile prendere visione degli elaborati durante gli orari di ufficio sono le seguenti:

- Comune di SASSOFELTRIO - Settore Tecnico (P.zza Municipio, 3 - 61013  SASSOFELTRIO - PU), nei seguenti orari:

dal lunedì al sabato dalle ore 7,30 alle ore 13,30 ed il mercoledì pomeriggio dalle ore 14,30 alle ore 19,30;

- Provincia di Pesaro e Urbino - Servizio 12 Urbanistica - Pianificazione Territoriale - V.I.A. - V.A.S. - Aree Protette (Via Gramsci, 4 - 61121 PESARO - PU), nei seguenti orari:

dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 ed il martedì e giovedì pomeriggio dalle ore 15,00 alle ore 18,00.

Rapporto Ambientale e Sintesi non tecnica
Rapporto Ambientale  [pdf - 4 MB]
Sintesi non tecnica  [pdf - 15 MB]
 
Elaborati grafici
Elenco elaborati  [pdf - 61 KB]
 
Elaborati geologici
 

     

    • Valutazione del rapporto ambientale e degli esiti della consultazione – Art.15 del D.Lgs 152/06 e ss.mm.ii.

    Questa autorità competente, a seguito di una disamina preliminare del  Rapporto Ambientale (Tav.E1), a pochi giorni dalla data di pubblicazione della VAS, e dopo aver riscontrato una carenza sostanziale di informazioni riguardanti il recepimento dei contributi espressi dai soggetti coinvolti durante la fase preliminare di scoping, ha immediatamente provveduto, con nota prot. 71549 del 12/11/2014, a richiedere una relazione integrativa al fine di consentire un’adeguata istruttoria da parte dei soggetti coinvolti nel procedimento.

    Con successiva nota prot. 80842 del 18/12/2014, a seguito della mancata integrazione da parte dell’autorità procedente della suddetta relazione nei tempi fissati, questa autorità ha provveduto a comunicare l’interruzione dei termini del procedimento, anche alla luce dei riscontri pervenuti da alcuni SCA, che evidenziavano carenze di informazioni.

    A seguito del perdurare dell’inerzia da parte dell’Amm.ne Comunale di Sassofeltrio, questa autorità, tenuto conto anche dell’approssimarsi della scadenza dei termini perentori per l’adozione definitiva della variante in oggetto, previsti dal comma 2 dell’art. 26 della L.R. 34/92, ha ritenuto opportuno convocare una CONFERENZA DI SERVIZI, ai sensi dell’art. 14 e successivi della L.241/90, al fine di acquisire elementi informativi finalizzati a proseguimento ed alla conclusione del procedimento di VAS.

    La Conferenza di Servizi si è svolta il giorno martedì 05/05/2015, alle ore 10.30, presso la sala “Giuseppe Angelini” della Provincia di Pesaro e Urbino, in via Gramsci n.4.

    Le risultanze della conferenza sono state riassunte nel verbale redatto dall’autorità competente con nota prot. 28737 del 06/05/2015, trasmesso a tutti i soggetti coinvolti nel procedimento di VAS.

     


    L’autorità procedente, in sede di conferenza, ha provveduto a consegnare all’autorità competente, in un'unica copia, la documentazione integrativa per il proseguimento del procedimento di VAS in corso, impegnandosi a trasmetterla in breve tempo anche a tutti gli SCA interessati.

    La documentazione consegnata in sede di conferenza di servizi integra e sostituisce quella precedente corrispondente, apportando un lieve aggiornamento alle tavole di azzonamento e integrando le indagini geologiche a supporto delle previsioni urbanistiche.

    Le tavole di azzonamento di fatto sono state semplicemente arricchite in legenda, fornendo maggiori informazioni circa i vincoli di PPAR e del PAI.

    Elaborati urbanistici in sostituzione dei precedenti con pari numerazione

    La sezione geologica, invece, è stata integrata con nuovi elaborati che vanno ad aggiungersi a quelli precedenti


    • Parere motivato - Art. 15 del D.Lgs. 152/06 e ss.mm.ii.

    Con Determinazione dirigenziale n. 1139 del 12/06/2015 è stato espresso il parere motivato di cui all'art. 15 del D.Lgs. 152/2006 e ss.mm.ii.

     
    torna all'inizio del contenuto