Valutazione Ambientale Strategica

Procedimenti VAS

Normativa VAS

Modulistica VAS

La Valutazione Ambientale Strategica (VAS) è stata  introdotta nell’Unione Europea con la Direttiva 2001/42/CE, entrata in vigore il 21 luglio 2004.
La VAS è un processo complesso ed articolato che accompagna l’intero iter di elaborazione di determinati piani o programmi. L’ obiettivo generale della VAS è quello di "...garantire un elevato livello di protezione dell'ambiente e di contribuire all'integrazione di considerazioni ambientali all'atto dell'elaborazione e dell'adozione di piani e programmi al fine di promuovere lo sviluppo sostenibile…".
In Italia la Direttiva VAS è stata recepita con il D.Lgs del 3 aprile 2006, n. 152 “Norme in materia ambientale”, entrato in vigore solo il 31 luglio 2007.
Il D.Lgs. n.152/2006 è stato modificato ed integrato con successivi decreti.
La Regione Marche con la Legge Regionale n.6 del 12 giugno 2007, entrata in vigore il 6 luglio 2007, ha anticipato il quadro normativo nazionale dando applicazione alla direttiva 2001/42/CE in ambito regionale. Il capo II della Legge Regionale infatti ha introdotto il tema della Valutazione Ambientale Strategica, definendo i principi di carattere generale, le competenze e demandando la definizione delle procedure ad apposite linee guida.
L’art. 19 della Legge Regionale ha stabilito le competenze in materia di VAS. Alle Province è stata assegnata la competenza per i piani e programmi provinciali, intercomunali e comunali.
La Regione Marche a fronte della rapida evoluzione normativa della disciplina inerente la VAS a livello comunitario, nazionale e regionale e in attesa dell’emanazione delle linee guida regionali ha approvato la  D.G.R. n.561 del 14/04/2008, quale atto di indirizzo interpretativo e applicativo al fine di chiarire tempi e ambiti di applicazione delle diverse normative.
Con successiva D.G.R. n. 1400 del 20/10/2008 sono state approvate le “Linee guida regionali per la Valutazione Ambientale Strategica”, che hanno sostituito il precedente atto di indirizzo.
Con successiva D.G.R. n. 1813 del 21/12/2010, la Regione Marche ha approvato “l'aggiornamento delle linee guida regionali per la VAS di cui alla D.G.R. 1400/2008 e adeguamento al D.lgs 152/2006 così come modificato dal D.Lgs 128/2010.”
Con successiva DGR n. 1647 del 23/12/2019, immediatamente esecutiva, la Regione Marche ha approvato le nuove linee guida VAS con revoca della precedente DGR 1813/2010.
Le modifiche più significative apportate alla disciplina previgente riguardano i casi di esclusione dalle procedure di VAS e l’introduzione per alcuni di essi di una “verifica di assoggettabilità semplificata” (v. paragrafo A.3, in particolare commi 3 e 5 della DGR N.1647/2019).

Link alla pagina contenente la Modulistica completa del Servizio.

Contatti

Arch. Maurizio Bartoli - Dirigente - tel. 0721.359 2238 - m.bartoli@provincia.ps.it

Arch. Di Fazio Marzia - capo ufficio - tel. 0721.359 2761 - m.difazio@provincia.ps.it 

- Dott.ssa Catucci Roberta - tel. 0721.359 2019 - r.catucci@provincia.ps.it

- Arch. Ridolfi Simone - tel. 0721.359 2224 - s.ridolfi@provincia.ps.it

torna all'inizio del contenuto