Comunicati stampa | Dalla Provincia
lunedì, 23 gennaio 2006

Valcesano

Ucchielli scrive a Lunardi e a Pozzi

Egregio Ministro, egregio Presidente,

sono a scrivere per evidenziare una situazione a dir poco paradossale che si sta verificando sulla strada provinciale 424 Valcesano (ex SS 424 Valcesano), dove lavori iniziati da ANAS SpA  nel maggio 2002 per un importo di circa 2,5 milioni di euro, non sono ancora terminati provocando gravissimi disagi alla popolazione. Nel ricchissimo scambio di lettere tra questa Amministrazione, il Comune di Pergola, la Prefettura di Pesaro e Urbino e l’ANAS ,veniva più volte evidenziata la necessità di completare i lavori e di indennizzare i proprietari espropriati, come anche sentenziato dal TAR Marche cui i frontisti si erano rivolti. A tutt’oggi dunque i lavori non sono completati e questa Amministrazione non intende assumere in carico il tratto di strada in questione se non verranno eseguite le opere concordate e non verranno indennizzati i proprietari, per cui attualmente il tratto stradale è abbandonato con gravi pericoli e conseguenti assunzioni di responsabilità in caso di incidenti. Vi invito pertanto a provvedere affinché il problema venga rimosso ed il tratto di strada possa essere assunto da questa Amministrazione.

 

Cordiali saluti.

 

 Sen.Palmiro Ucchielli

 

Presidente della Provincia di Pesaro e Urbino

 

torna all'inizio del contenuto