Comunicati stampa | Dalla Provincia
giovedì, 28 novembre 2002
Origine: Informazione e stampa -  Autore: m.b.

Palcoscenici, cento spettacoli a portata di mano

Una nuova guida delle stagioni teatrali in provincia per non perdere la bussola tra musica, prosa e danza

Nel caleidoscopio degli spettacoli che illumina i teatri della provincia è facile perdere l’orientamento. Musica, prosa, danza, cabaret. Dalle rassegne ormai collaudate, ai nuovi cartelloni delle ribalte “esordienti”, ogni spazio scenico ha ormai la sua proposta culturale per catturare lo spettatore. Ci vorrebbe una bussola? Eccola. Si chiama “Palcoscenici” ed è la seconda edizione della guida pubblicata dall’assessorato ai Beni e alle Attività culturali - Editoria della Provincia, in collaborazione con il Tsr, Teatro stabile in rete per valorizzare e promuovere l’attività dei 13 teatri disseminati tra la costa e le aree interne.

Uno strumento utile per trovare la rotta giusta nella ricchissima stagione 2002-2003 che offre 64 rappresentazioni teatrali (tra gli immancabili classici, da Pirandello a Molière, e autori contemporanei come Beckett, Baricco, Fo), 14 concerti (spiccano Paul Motion, Fiorella Mannoia, Finardi) e 12 performance di danza (da Paganini ai Pilobulus) per un totale di 100 spettacoli.

Il tascabile presenta il calendario sia in forma cronologica, mese per mese, sia secondo un criterio territoriale, teatro per teatro.

«’Palcoscenici’ - spiega l’assessore ai Beni e alle Attività culturali - Editoria Paolo Sorcinelli - è una guida informativa che si inserisce nell’attività di coordinamento della Provincia, impegnata da diversi anni nella valorizzazione del patrimonio storico-architettonico degli edifici e degli spazi scenici. L’Amministrazione ha infatti realizzato una serie di azioni mirate al sostegno dell’attività dei singoli teatri, grandi e piccoli, anche per corrispondere al calore con cui le diverse comunità hanno recepito il messaggio di un teatro come sinonimo di aggregazione civile e di confronto culturale. Dopo aver contribuito al finanziamento della riapertura dei teatri storici, la Provincia dispone ogni anno contributi per l’attività dello spettacolo dal vivo con “Teatri in rete”, in base alla legge regionale 75/97, e organizza “Sipario d’estate” e “Sipario d’inverno” che possono essere considerati un’offerta singolare e interattiva alla ricca e qualificata programmazione delle singole ribalte attive nel territorio».

“Palcoscenici - Teatro per teatro il calendario della stagione 2002-2003” è uno strumento di consultazione tascabile da affiancare alle pagine web del sito www.provincia.ps.it/cultura.

 

torna all'inizio del contenuto