Comunicati stampa | Dalla Provincia
giovedì, 25 settembre 2003
Origine: Informazione e stampa -  Autore: m.b.

Monumento a Don Italo Mancini

Omaggio della provincia al filosofo e teologo urbinate, venerdì pomeriggio l’inaugurazione

SCHIETI. Festa grande sabato pomeriggio a Schieti. Alle 16 è in programma l’inaugurazione del Monumento a Don Italo Mancini, concittadino illustre. L’opera, realizzata dall’artista di Sassocorvaro Antonio Fontanoni, è un omaggio della Provincia in ricordo del filosofo e teologo urbinate.

La cerimonia, dal titolo “Don Italo alla gente, la gente a Don Italo”, si aprirà con il saluto delle autorità, seguito dall’orazione ufficiale di Sergio Mancini. Quindi la popolazione di Schieti offrirà un contributo in segno della sua ospitalità. Accompagneranno gli interventi le note dell’Orchestra di strumenti a fiato della Cappella musicale del Santissimo sacramento di Urbino (diretta dal maestro Michele Mangani).

All’iniziativa, partita dal Comitato promotore Schieti e dal Centro socio-culturale “Don Italo Mancini” di Schieti, hanno aderito il Comune di Urbino, la Provincia (che ha finanziato l’acquisto del monumento), il Consiglio regionale, l’Arcidiocesi di Urbino, Urbania e Sant’Angelo in Vado, l’Università di Urbino e l’Istituto superiore di scienze religiose “Italo Mancini”.

 

torna all'inizio del contenuto