Comunicati stampa | Dalla Provincia
giovedì, 31 agosto 2006
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Giovanna Renzini

Le priorità della provincia in vista dell’incontro con Di Pietro ad Ancona

Il presidente Ucchielli ha incontrato parlamentari, amministratori regionali e sindaci per fare il punto sulle infrastrutture

PESARO – Allo scopo di riaffermare le priorità relative alle infrastrutture fondamentali per lo sviluppo economico, sociale e produttivo del territorio provinciale, si è svolta in Provincia una riunione in preparazione del vertice col ministro Antonio Di Pietro, che si terrà ad Ancona il 4 settembre.

All’incontro erano presenti il presidente della Provincia Palmiro Ucchielli, l’onorevole Massimo Vannucci, gli assessori regionali Almerino Mezzolani e Luigi Minardi, i consiglieri regionali Mirco Ricci, Adriana Mollaroli, Giancarlo D’Anna, i sindaci di Pesaro, Urbino, Gabicce, Gradara, Mondolfo ed altri amministratori.

Oltre a ribadire la necessità di realizzare, come priorità assoluta, la Fano – Grosseto (Strada dei Due mari, che collega Adriatico e Tirreno), verrà sottolineata al ministro l’urgenza di potenziare, sempre nell’interesse dell’economia, l’asse autostradale A14, con la realizzazione della terza corsia e le contestuali bretelle di collegamento (o complanare), con l’obiettivo di liberare le città della costa dal traffico.

Si è sottolineata inoltre la necessità di progettare e realizzare l’Asse Pedemontano, con particolare attenzione ai due stralci Sassoferrato – Cagli ed E 45 – Vallata del Marecchia.

 

torna all'inizio del contenuto