Comunicati stampa | Dalla Provincia
mercoledì, 23 maggio 2001

Delegazione di Shanghai in Provincia

Il presidente Ucchielli ha incontrato i rappresentanti del Senato della regione cinese

Si accorciano sempre più le distanze tra la Cina e la nostra provincia. Mercoledì mattina una delegazione del Senato della regione di Shanghai si è incontrata con il presidente della Provincia Palmiro Ucchielli. Una tappa del viaggio in Italia di una decina tra amministratori e rappresentanti di associazioni di categoria cinesi per conoscere la nostra realtà economica e aprire la strada alle aziende che intendono investire all’estero.

«Vogliamo capire in quale settore è meglio rivolgersi e se ci sono politiche speciali per gli investitori stranieri» ha sottolineato Meng Qingling, presidente della commissione economica del Senato, che nel pomeriggio ha incontrato anche il presidente della Camera di commercio Alberto Drudi. «Sappiamo che la vostra è una provincia molto attiva e stimolante dal punto di vista imprenditoriale – ha aggiunto – i nostri operatori sono molto interessati a stabilire contatti con voi».

Tanti i quesiti e le curiosità alle quali il presidente Ucchielli ha risposto offrendo un panorama del tessuto produttivo della provincia. «Rapporti di questo tipo – ha commentato Ucchielli - non fanno che rafforzare le reciproche realtà economiche. Ho visitato la Cina e ricordo di averne ricavato un’immagine assai positiva. In particolare continuo a essere molto impressionato, favorevolmente, dalla capacità di Shanghai di rinnovarsi dal punto di vista tecnologico».

Non è mancato infine lo scambio di doni a suggello della rafforzata collaborazione tra due realtà sempre più vicine.

torna all'inizio del contenuto