Comunicati stampa | Dalla Provincia
martedì, 11 settembre 2001
Origine: Informazione e stampa -  Autore: g.r.

corso di formazione sulle opportunità europee promosso dalla Provincia

Partecipazione di oltre 100 insegnanti e presidi del territorio provinciale

Sono 115 i docenti, presidi, dirigenti scolastici e operatori amministrativi di tutti gli istituti scolastici del territorio provinciale che stanno partecipando ad un progetto di formazione sulle opportunità europee rivolte al mondo della scuola, promosso dalla Provincia (Ufficio Politiche Comunitarie e assessorato alla Pubblica Istruzione) in collaborazione con il Provveditorato agli Studi di Pesaro e Urbino.

Il corso risponde ad un'esigenza fortemente sentita dalle scuole, soprattutto con l'avvento dell'autonomia scolastica: imparare ad elaborare progetti per poter accedere a finanziamenti europei. Essendo molteplici le opportunità europee rivolte anche alle scuole, la formazione mirata di un nucleo di persone in grado di trasmettere a loro volta ai colleghi le tecniche di progettazione è stata considerata indispensabile.

Articolato in due moduli (il primo, di carattere più generale, il secondo di approfondimento riservato ad un gruppo più ristretto di persone), si propone dunque di far conoscere i vari programmi europei a cui possono accedere anche le istituzioni scolastiche (azioni a sostegno di iniziative dei giovani e per i giovani, integrazione delle minoranze etniche nella scuola, siti web scuola, educazione e istruzione sull'Euro ecc.), aiutare nella ricerca delle fonti di finanziamento, conoscere, approfondire le metodologie e le tecniche richieste nella programmazione europea e nella progettazione.

Obiettivo è anche quello di creare all'interno delle scuole delle figure di riferimento che possano collaborare con la Provincia nella realizzazione di progetti di comune interesse, sia nell'ambito comunitario che in quello delle politiche giovanili, diventando promotrici di "reti" di collaborazione tra scuole per l'elaborazione e gestione di progetti europei.ò

Le lezioni saranno tenute dalla dottoressa Germana Di Falco, docente dell'Università Bocconi e consulente della Provincia per l'Ufficio Politiche Comunitarie.

 

torna all'inizio del contenuto