Comunicati stampa | Dalla Provincia
giovedì, 27 settembre 2007
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Giovanna Renzini

“Acqua e archeologia”, si presentano i fontanili e gli abbeveratoi restaurati

Sabato 29 settembre a Montecopiolo, alle ore 10.30, incontro nell’ambito del progetto Centoborghi. Alle 15.30 presentazione del libro “Nel nido dell’aquila”

MONTECOPIOLO – “Acqua e archeologia” è il tema dell’iniziativa prevista per la giornata di sabato 29 settembre a Montecopiolo, nella sala del consiglio comunale, in occasione dell’inaugurazione del restauro, finanziato dalla Provincia nell’ambito del Progetto Centoborghi, di una decina tra fontanili e abbeveratoi, che formano una sorta di "via dell'acqua", a memoria di una forte vocazione agropastorale di quel territorio, ancor oggi presente. Un restauro, quello attuato, a cui si è affiancata la campagna di scavi archeologici condotta dall’Università di Urbino sull’area dell’antico castello, dove fra l'altro è stata recuperata e restaurata la cisterna della fortezza (iniziativa che ha visto la collaborazione della Provincia nell'ambito del "progetto Montefeltro: archeologia del paesaggio medievale feretrano"). In occasione dell'inaugurazione degli interventi di restauro verrà anche presentato il terzo volume della collana di guide Centoborghi "Nel nido dell'aquila" di Daniele Sacco (Metauro Edizioni), che tratta proprio di quella parte del Montefeltro.

Ma vediamo il programma della giornata. Alle ore 10.30, nella sala del consiglio comunale, dopo il saluto del sindaco di Montecopiolo Alessandro Nanni e del soprintendente per i beni archeologici delle Marche Giuliano De Marinis, interverranno Anna Lia Ermeti dell’Università di Urbino (su “L’archeologia a Montecopiolo”), Daniele Sacco, sempre dell’Università di Urbino (su “Scavo e recupero della cisterna del Castello di Monte Copiolo”), Andrea Mascellini (“Il restauro dei fontanili, vera identità dei borghi”), con conclusioni dell’assessore ai beni storici, artistici, archeologici, Progetto Centoborghi Paolo Sorcinelli che affronterà il tema “Per una antropologia dell’acqua”.

Il pomeriggio, alle ore 15.30, sempre nella sala del consiglio comunale, verrà presentato il volume “Nel nido dell’aquila”, per poi procedere all’inaugurazione dei fontanili restaurati e alla visita guidata al Castello di Monte Copiolo, a cui interverrà il presidente della Provincia Palmiro Ucchielli.

 

torna all'inizio del contenuto