Comunicati stampa | Dalla Provincia
mercoledì, 31 marzo 2004
Origine: Informazione e stampa -  Autore: a.p.

Sicurezza pubblica, Pisanu risponde a Ucchielli

Il ministro degli Interni concorda sulla necessità di un maggiore coordinamento tra forze di polizia dello Stato e dei governi locali

PESARO. Il ministro degli Interni Giuseppe Pisanu risponde alla lettera inviata il 19 gennaio scorso dal presidente Ucchielli dove si richiedeva un potenziamento dell’organico provinciale delle forze di polizia. “La situazione relativa alle dotazioni effettive di personale delle forze di polizia nella provincia di Pesaro e Urbino – scrive il ministro Pisanu – registra effettivamente un deficit rispetto alle previsioni di pianta organica, ma devo anche aggiungere che il saldo negativo risulta inferiore a quello che, in termini percentuali, si rileva a livello nazionale”.

La situazione della provincia è comunque “oggetto di attenta valutazione da parte del competente Dipartimento di pubblica sicurezza, - continua il ministro degli Interni - come ha dimostrato l’invio, anche nella scorsa stagione estiva, di un congruo numero di elementi per far fronte al maggiore impegno conseguente alla presenza turistica che interessa in quel periodo la provincia di Pesaro e Urbino”.

Alla richiesta del presidente Ucchielli di un maggiore coordinamento tra le forze della polizia dello stato e quelle dei governi locali, Pisanu scrive di concordare su questa necessità e di aver richiamato “l’attenzione dei Prefetti affinché, nell’ambito del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, siano individuate adeguate soluzioni”.

 

torna all'inizio del contenuto