Comunicati stampa | Dalla Provincia
lunedì, 21 giugno 2004
Origine: Informazione e stampa -  Autore: g.r.

Scambio interculturale in Algeria, opportunità per i giovani

Domande entro il 30 giugno. Previste visite a siti storici e archeologici, conferenze, serate di folklore

PESARO – C’è tempo fino al 30 giugno per presentare domanda di partecipazione allo scambio giovanile multilaterale a Tizsi – Ouzu, una delle più belle località dell’Algeria, che verrà organizzato dal 21 al 30 luglio 2004. La Provincia di Pesaro e Urbino, attraverso il suo Servizio Mobilità Giovanile Europea, ha infatti aderito a questa iniziativa, che prevede la partecipazione di gruppi di giovani provenienti da Francia, Libano, Italia e Algeria.

Tutti i gruppi sono composti da un massimo di 10 giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni e da due accompagnatori. Il progetto, realizzato grazie al contributo dell’Unione Europea, del movimento associativo locale algerino e delle autorità competenti, offrirà ai giovani la possibilità di confrontarsi su vari temi ed argomenti seguendo un programma prestabilito.

Sono previste visite ai siti storici ed archeologici, conferenze animate da personalità della regione sulla cultura e identità dei luoghi interessati dal progetto, visite a botteghe di produzione artigianale testimoni di abilità che si trasmettono di generazione in generazione e che sono simboli di una civiltà secolare, visite ai campi dei terremotati. In programma anche serate di folklore locale nonché esposizioni di artisti e tavole rotonde sul ruolo della Djemaa nella gestione della comunità dei villaggi. La lingua ufficiale dello scambio è il francese (ma l’inglese è ugualmente accettato). E’ necessario essere in possesso di passaporto con validità di 6 mesi.

Per i giovani interessati a partecipare, è necessario compilare il modulo di partecipazione che può essere richiesto al Servizio Mobilità Giovanile Europea (Telefono 0721 359525), oppure scaricato dal sito www.marasma.org/scambi-invio-da-realizzare\index.html. La domanda, compilata e firmata, va consegnata o spedita per posta al seguente indirizzo: Provincia di Pesaro e Urbino, Ufficio Politiche comunitarie e giovanili – Servizio Mobilità Giovanile Europea, viale Gramsci 4, 61100 Pesaro (si può inviare anche al fax 0721/359526). Per ulteriori informazioni contattare il Servizio Mobilità Giovanile Europea al 0721 359525.

Chi volesse ricevere la newsletter sulle iniziative promosse dalla Servizio Mobilità Giovanile Europea può inviare una e.mail a sve@provincia.ps.it.

 

torna all'inizio del contenuto