Comunicati stampa | Dalla Provincia
martedì, 20 dicembre 2011
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Giovanna Renzini

Presentata la nuova “Mappa delle opportunità imprenditoriali” della provincia di Pesaro e Urbino

Una guida per la nascita di micro imprese in tempo di crisi, con indicazione dei nuovi settori in cui inserirsi: dalle fonti rinnovabili al turismo sostenibile, dall’abitare ecologico all’alimentazione naturale

PESARO – E’ stata presentata nella sala del consiglio provinciale la “Mappa delle opportunità imprenditoriali della provincia di Pesaro e Urbino”, che nella sua terza edizione (dopo quelle del 1998 e 2006) vuole essere una sorta di guida alla creazione d’impresa in tempo di crisi, in particolare per quanto riguarda le micro e piccole attività economiche. Promossa dalla Provincia di Pesaro e Urbino (presenti il presidente Matteo Ricci e l’assessore al Lavoro e formazione Massimo Seri) e commissionata ai ricercatori di Genesis srl, la “mappa” evidenzia i settori in espansione anche in questo difficile periodo economico, con concrete valutazioni delle potenzialità presenti nel territorio provinciale.
“Anche in momenti di crisi come questo - ha evidenziato l’assessore provinciale alla Formazione e Lavoro Massimo Seri - possono esserci opportunità: cambiano i consumi, cambiano i comportamenti, si sviluppano nuove sensibilità. La crisi può essere vista come una spinta a mettersi in proprio, anche per molti giovani che non riescono a trovare occupazione e intendono raccogliere la sfida di crearsi un lavoro. Riteniamo sia importante fornire un orientamento e un aiuto, anche per impedire di fare passi falsi”.
Come spiegato dai consulenti Genesis srl Massimo D’Angelillo e Giovanni Pelonghini, nella mappa vengono individuati alcuni ambiti prioritari per la nascita di nuove imprese: “fonti rinnovabili e risparmio energetico”, “Turismo sostenibile”, “Abitare ecologico”, “Alimentazione naturale”, “Consumi sostenibili”, “Servizi per l’ambiente”, “Web 2.0”, “Servizi alla persona” e tante altre attività (“Consulenza e informazione sui mercati esteri”, “Merchandising e valorizzazione dei prodotti tipici locali” ecc.). Per ciascuna delle 80 opportunità individuate è stata compiuta una valutazione delle potenzialità di nascita di nuove imprese e nuova occupazione, guardando ad un orizzonte triennale.
La mappa sarà reperibile nei Centri per l’impiego e Punti informaLavoro, ma anche negli Informagiovani e nei centri di aggregazione giovanile. E’ anche interamente scaricabile da internet, sui siti  www.provincia.pu.it/formazionelavoro; www.provincialavoro.it; www.genesis.it

torna all'inizio del contenuto