Comunicati stampa | Dalla Provincia
venerdì, 19 dicembre 2008
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Giovanna Renzini

Premio “Maestri del lavoro” allo studente più meritevole

Verrà consegnato sabato 20 dicembre, alle ore 10.30 al Centro per l’impiego di Pesaro al ventenne Nicola Crucini, che ha frequentato il secondo anno del corso biennale per elettromeccanici

PESARO - Verrà consegnato sabato 20 dicembre, alle ore 10.30, nell’Aula Magna del Centro per l’impiego di Pesaro (in via Fermo 33) il premio “Maestri del Lavoro”, istituito dalla Federazione dei Maestri del lavoro d’Italia come riconoscimento ad uno studente risultato meritevole, nel corso dell’anno scolastico, ad insindacabile giudizio dei propri docenti. L’allievo premiato quest’anno è Nicola Crucini, 20 anni, residente a Pesaro, che ha frequentato il secondo anno del corso biennale per elettromeccanici svoltosi al Centro per l’impiego e che, come evidenziato nella motivazione, “si è particolarmente distinto sia per l’apprendimento e il profitto del percorso formativo, sia per l’adattamento all’ambiente scolastico e la naturale propensione all’integrazione”. Nicola Crucini, che ha superato gli esami di fine corso con la valutazione 95/100, ha partecipato durante l’anno formativo ad uno stage aziendale di 200 ore nella ditta di impianti elettrici “Della Martire – Storari” di Pesaro, al termine del quale è stato assunto dalla stessa impresa per “l’ottima predisposizione al lavoro, a cui si applica con la massima serietà, puntualità, capacità e grande volontà”. Attualmente, oltre a lavorare durante il giorno, il giovane frequenta un corso serale all’Istituto Benelli di Pesaro per conseguire il diploma di maturità. A consegnare il premio sarà il console provinciale della Federazione dei maestri del lavoro d’Italia Ugo Ruggeri, alla presenza dell’assessore provinciale alla formazione e lavoro Massimo Galuzzi e del responsabile del Centro per l’impiego di Pesaro Domenico Balducci. 

torna all'inizio del contenuto