Comunicati stampa | Dalla Provincia
mercoledì, 07 agosto 2013
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Giovanna Renzini

Poesia e ascolto interiore l’8 agosto al “Teatro Libero del Monte Nerone”

“Reveriè” è il nome del progetto corale di Loris Ferri, Stefano Sanchini, e altri poeti, con Mario Mariani al pianoforte. Ascolto interiore insieme a Marcello Candian. Ingresso libero

CAGLI – Giovedì 8 agosto, alla Pineta di Fosto a Cagli, appuntamento con la poesia e l’ascolto interiore nell’ambito della rassegna “Teatro libero del Monte Nerone”.
“Reveriè” è il titolo del progetto corale pensato per l’occasione da Loris Ferri, Stefano Sanchini, Pictor, Giorgia Baglioni, Maria Roberta Iannotta, Francesca Perlini, con la musica di Mario Mariani al pianoforte. Introdurrà Marcello Candian con "Fare Nulla", pratica sottile di ascolto interiore (introduzione ed esperienza collettiva a partire dalle ore 18.30). Marcello Candian, impegnato da anni in un percorso dove silenzio e ascolto si rivelano importanti strumenti di conoscenza e guarigione, dal 2010 ha realizzato a Capotorto (nei pressi di Petriano) uno spazio dove chiunque può incontrare tale esperienza immerso nella natura.

La manifestazione “Teatro libero del Monte Nerone”, ad ingresso libero, è patrocinata da Regione Marche (presidenza del Consiglio), Provincia di Pesaro e Urbino (assessorato alla Cultura), Comuni di Cagli e Piobbico, con il supporto della Comunità Montana Catria e Nerone.

Programma e info: www.mariomariani.com; management@mariomariani.com; cell. 349 7891878 – 380.7649180.

 

torna all'inizio del contenuto