Comunicati stampa | Dalla Provincia
lunedì, 29 ottobre 2001
Origine: Informazione e stampa -  Autore: m.b.

Per aspiranti taxisti e conducenti di natanti arriva la prova di idoneità professionale

Le domande di ammissione scadono il 12 novembre, prova a quiz in Provincia

C’è tempo fino a lunedì 12 novembre per presentare le domande di ammissione alla seconda prova dell’esame di idoneità professionale all’esercizio del trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea. La prova è indetta dalla Provincia di Pesaro e Urbino. Chi aspira a diventare taxista, conducente di autovetture, veicoli a trazione animale, motocarrozzette e natanti (in questo caso è richiesto il titolo professionale di marittimo) si faccia dunque avanti.

La prova si svolgerà il 17 dicembre alle 9 nella sede della Provincia, in viale Gramsci 4 a Pesaro.

La domanda va indirizzata alla “Commissione provinciale per l’accertamento dei requisiti d’idoneità all’esercizio del trasporto di persone mediante autoservizi non di linea”, Servizio trasporti e mobilità della Provincia di Pesaro e Urbino, via Gramsci 4, 61100 Pesaro (Pu). Va spedita per posta in raccomandata con ricevuta di ritorno oppure presentata personalmente agli uffici.

L’esame consiste in una prova scritta. Ai candidati saranno sottoposti 25 quiz a risposta multipla ai quali dovranno rispondere in non più di 45 minuti. Sarà giudicato idoneo chi avrà risposto esattamente ad almeno venti quesiti.

Per tutte le informazioni su requisiti e modalità, e per ritirare una copia del modulo della domanda e il testo dei quiz sui quali esercitarsi, ci si può rivolgere al Servizio trasporti e mobilità della Provincia (tel. 0721.359.394 – 359.296) oppure collegarsi al sito Internet www.provincia.ps.it/trasporti, dove sono anche pubblicati i quesiti.

 

torna all'inizio del contenuto