Comunicati stampa | Dalla Provincia
lunedì, 29 giugno 2015
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Ufficio stampa

Partecipa al live twitting #allegriadinaufragi

Una nuova collaborazione con Twitsofia per l’edizione 2015 di Popsophia a Pesaro

PESARO - Dopo l’esperienza di live twitting dell’edizione precedente - che ha coinvolto con centinaia di tweet tutti gli appassionati di filosofia pop che hanno seguito in diretta gli eventi del festival - anche quest’anno Popsophia (@Popsophia) arriva alla viglia della quinta edizione con una sorpresa tutta “social”. Si inaugura infatti l’importante collaborazione con TwitSofia (@TwitSofia_It), realtà nata nel 2013 grazie a un’idea di Luna Orlando (Utet) e Armando Massarenti (responsabile della Domenica del Sole 24 Ore), e ormai punto di riferimento per tutti coloro che si avventurano nella perigliosa arte di filosofare in 140 caratteri.

Twitsofia ha permesso alla comunità dei lettori e degli appassionati di filosofia di trovare un’isola comune dove scambiare idee, immagini, pensieri, alimentando con leggerezza e costanza una community di migliaia di persone, grazie anche alla passione di molti interlocutori – come Casa Lettori, ovvero Maria Anna Patti (@CasaLettori) che, con più di 20.000 followers, aggrega una delle comunità più prolifiche e interessanti del web – proponendo quotidianamente e rilanciando ai followers le riflessioni sulla letteratura e sul vivere presente.

Ad affiancare Twitsofia sarà anche Zero15 (@anno_zero15), il progetto di Giulia Valdi nato con l’intento di raccontare tutti i giorni, per un anno, una riflessione per parole e immagini da condividere con chiunque abbia il desiderio di partecipare.

L’ennesima dimostrazione che la filosofia non solo non ha nulla da perdere nel suo essere “pop”, ma necessariamente vive e trova nuova energia grazie alle più inaspettate forme di comunicazione.

torna all'inizio del contenuto