Comunicati stampa | Dalla Provincia
sabato, 30 luglio 2005
Origine: Informazione e stampa -  Autore:g.r.

Opere pubbliche, oltre 28 milioni di euro per 100 progetti

Il contributo finanziario è stato deliberato dalla Provincia e dalla Conferenza delle autonomie.

PESARO – La giunta della Provincia di Pesaro e Urbino e la Conferenza provinciale delle autonomie locali (Comuni, Unione dei Comuni e Comunità Montane) hanno deliberato unanimemente il contributo finanziario di 100 progetti di opere pubbliche per un importo complessivo di 28.424.349,47. Il contributo permetterà ai soggetti attuatori che hanno presentato richiesta di finanziamento, di abbattere totalmente le spese per interesse sui mutui ed una parte significativa della quota capitale. I finanziamenti riguardano le annualità 2002, 2003, 2004 (ex legge regionale 46/92) e verranno assegnati sulla base di sette graduatorie relative sia alle richieste di importo superiore che inferiore ai 500mila euro e alle emergenze verificatesi nell’ultimo periodo. Con questo atto l’amministrazione provinciale ha recuperato i tre anni pregressi con ricadute positive per l’economia del nostro territorio. Il presidente Ucchielli, che è anche presidente della Conferenza delle autonomie, si è detto molto soddisfatto per l’unanimità espressa dai sindaci, che consentirà di raggiungere importanti obiettivi: adeguamento degli edifici pubblici e delle scuole alle normative di sicurezza; manutenzione straordinaria e messa in sicurezza della viabilità; ciclo integrale delle acque; acquisto e valorizzazione del patrimonio storico culturale; recupero e valorizzazione ambientale; metanizzazione. “Auspico che anche per i prossimi anni – ha detto Ucchielli – sia la Provincia a svolgere queste importanti funzioni anche per altre tipologie di opere, tenuto conto dei tempi estremamente contenuti in cui si sono svolte tutte le procedure e della soddisfazione generale degli enti locali manifestata con il voto unanime in Conferenza delle autonomie”.
torna all'inizio del contenuto