Comunicati stampa | Dalla Provincia
mercoledì, 07 agosto 2013
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Giovanna Renzini

Oltre 50 marchigiani “fuori regione” si sono incontrati a Fano

Tante le personalità presenti, che hanno portato alto il nome delle Marche nel mondo. L’assessore Seri: “Ringrazio le associazioni dei marchigiani per l’importante ruolo svolto”

PESARO – Oltre cinquanta “marchigiani fuori regione”, in vacanza nelle Marche, si sono ritrovati a Fano per una serata conviviale al ristorante “Yankee”. Presenti numerosi presidenti e delegati delle associazioni (provenienti da Bologna, Roma, Verona, Milano, Torino, Ferrara, Varese, Usa e Sud Africa) che hanno portato il saluto dei propri soci e informato sulle attività e iniziative svolte durante l’anno.

Un incontro festoso, organizzato dal presidente del “Cenacolo marchigiano di Roma” Duilio Benvenuti con la collaborazione del presidente della “Comunità marchigiani di Bologna” Silvio Ferri e del segretario Luciano Cellini, a cui hanno partecipato anche l’assessore ai rapporti con i cittadini della provincia di Pesaro e Urbino nel mondo Massimo Seri, lo scrittore Matteo Cellini di Urbania (vincitore del “Premio Campiello 2013” e finalista al “Premio Strega 2013” con il libro “Cate, io” pubblicato da Fazi), l’assessore alla Cultura e turismo del Comune di Osimo Achille Ginetti (che ha invitato i presenti alla mostra “Da Rubens a Maratta – Le meraviglie del barocco nelle Marche” in corso di svolgimento, fino al 31 dicembre, a Palazzo Campana - Museo Civico di Osimo) e tante altre personalità.

“Ringrazio tutti i presidenti delle associazioni dei marchigiani – ha detto l’assessore Massimo Seri - per il loro impegno nel portare alto il nome del nostro territorio in Italia e nel mondo, facendo emergere la nostra cultura, il senso del lavoro, dell’impegno, e quel patrimonio che ci fa essere orgogliosi di questa terra. Il giovane scrittore di Urbania Matteo Cellini, che si è già aggiudicato importanti premi letterari, ed il fanese Francesco De Benedittis, nominato 'Marchigiano dell’anno', autore di canzoni  tra cui 'L’essenziale' (vincitrice di Sanremo 2013 cantata da Marco Mengoni) e 'Sotto Casa' (con Max Gazzè) sono una testimonianza di queste eccellenze”.

Nella foto di gruppo davanti al locale, scattata da Adriano Gamberini, alcuni partecipanti all’incontro: Silvio e Mimma Ferri, Luciano e Bona Cellini, Duilio Benvenuti, Saby D’Amico da New York (da oltre 30 anni in vacanza a Pesaro), Bianca e Paolo Bosdari, Piero Bergami, Gina Giobbi, Eros Donnini, Adolfo Colarizi, Anna Maria Di Domenico, Annamaria Mattioli, Ines Ferri, Filippo Ferrari, Aldo e Giordana Peverini, Vanny Terenzi, Giancarlo Carloni, Dino Petri, Paolo Cellini e Albarosa Painelli, Paolo Caporelli, Oscar e Alba Duchi, Alberto Marchionni, Piero Cicoli e Francesco Mazzufferi.                                                              

torna all'inizio del contenuto