Comunicati stampa | Dalla Provincia
mercoledì, 27 luglio 2005
Origine: Informazione e stampa -  Autore: m.b.

L’arte, un sistema tutto da esplorare

Venerdì 29 luglio a Fossombrone conferenza dello Spac sulla creatività del nostro tempo

FOSSOMBRONE. Arte da ammirare e arte su cui discutere. Il ricco calendario dello Spac della Provincia (assessorato alle attività culturali) non propone soltanto mostre ma anche conferenze. Come quella in programma venerdì 29 luglio alle 18,30 in Quadreria Cesarini. Il filo conduttore dell’incontro: “Conversazioni d’arte contemporanea: contraddizioni, armonie e azioni nella creatività del nostro tempo”. Interverranno i critici Ivan Quaroni e Norma Mangione, curatori della rivista Flash art, insieme allo scultore Loreno Sguanci, che ha ideato e diretto il Centro per le arti visive “Pescheria” di Pesaro. Saranno inoltre presenti i giovani artisti marchigiani Gabriele Arruzzo, pittore di Pesaro, e Carla Mattii, fotografa e scultrice che opera tra Milano e Montegiorgio (Ascoli Piceno). Si parlerà di quel che si intende per “sistema dell’arte”, delle strade da percorrere per inserirsi nella “rete”, delle difficoltà, delle contraddizioni e del fascino che caratterizzano oggi il mondo dell’arte rispetto a qualche decennio fa.

La conferenza sarà preceduta alle 18 da una visita guidata della collezione permanente della Quadreria Cesarini. Allieterà la serata un intrattenimento musicale che accompagnerà l’aperitivo.

La conversazione è inserita nel calendario di appuntamenti dello Spac-Segnali d’arte e nella rassegna “Creativamente”.

 

torna all'inizio del contenuto