Comunicati stampa | Dalla Provincia
martedì, 29 luglio 2008
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Milena Bonaparte

La Basilica, a caccia di misteri fanesi

Si presenta in Provincia il romanzo di Massimo Foghetti, appuntamento giovedì alla Rocca malatestiana

FANO. Romanzo storico e detective story, saggio a chiave sulla realtà contemporanea e pagine di riflessioni artistiche, filosofiche e religiose. "La Basilica" non è l'abbazia benedettina dove indaga Guglielmo da Baskerville. La catena di delitti per occultare al mondo il libro misterioso poco assomiglia alle avventure archeologiche sulle tracce del monumento di Vitruvio (la Basilica, appunto, indicata nel "De architectura") e degli inquietanti riti misterici della Fanum Fortunae. Ma tra il best seller di Umberto Eco e il romanzo di esordio del giornalista fanese Massimo Foghetti, apprezzato autore di teatro, c'è un filo di suggestione che li unisce.

Sono gialli che avvincono per la struttura narrativa e i colpi di scena ma che, al tempo stesso, invitano allo studio e alla riflessione. Il thriller dotto, da gustare sotto l'ombrellone ma anche da analizzare in biblioteca fra riscontri e documenti. E nel caso di Foghetti con l'ingrediente in più dell'identificazione, almeno per il lettore di casa nostra. Perché è la città di Fano, tra passato e presente, ad accompagnare passo dopo passo la storia con i suoi luoghi e i suoi personaggi sempre riconoscibili.

"La Basilica" di Massimo Foghetti (Edizioni Grapho5, pagg. 190, 9 euro) si offre sugli scaffali come terzo volume della collana fanese "La Macchia gialla". Una preziosa copertina, disegnata da Pierluigi Piccinetti, invita a tuffarsi nella lettura. Non prima però di avere partecipato alla presentazione del volume, organizzata dalla Provincia (assessorato alle attività culturali ed editoria) per giovedì 31 luglio alle 21,15 nei suggestivi spazi della Rocca Malatestiana.

Sono previsti gli interventi di Simonetta Romagna, assessore provinciale alle attività culturali ed editoria, Dante Piermattei dell'Accolta dei quindici (la rassegna di arte visiva all'interno della quale si svolge la presentazione), Piergiorgio Budassi, presidente dell'Archeoclub di Fano, e i responsabili della collana "La Macchia gialla" Alberto Berardi e Glauco Faroni. Sarà presente anche l'autore del romanzo.

Un nuovo appuntamento letterario dunque con "Palinsesto cultura" dell'assessorato alle attività culturali ed editoria. Per informazioni, ufficio Gestione attività culturali ed editoria della Provincia di Pesaro Urbino, tel. 0721 359395-359311.

torna all'inizio del contenuto