Comunicati stampa | Dalla Provincia
venerdì, 30 aprile 2010
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Giovanna Renzini

Indagine sulla giustizia, 700 studenti incontrano il magistrato e scrittore Gianrico Carofiglio

Lunedì 3 maggio, al Teatro Sperimentale di Pesaro, in due appuntamenti alle ore 9 e alle 11 aperti anche alla cittadinanza. L’iniziativa conclude la IX edizione del progetto culturale “Verso Itaca”

PESARO – Oltre 700 studenti degli istituti superiori di Pesaro parteciperanno, lunedì 3 maggio, al Teatro Sperimentale, a due incontri (uno alle ore 9, l’altro alle 11) con il magistrato e scrittore Gianrico Carofiglio, per affrontare il tema della giustizia a partire dai casi dell’avvocato Guerrieri, protagonista della fortunata serie di romanzi che hanno aperto il filone del “legal thriller” italiano.

L’incontro, a cui è invitata anche la cittadinanza, ha per tema “Indagine sulla giustizia” e rappresenta il momento conclusivo della IX edizione del progetto culturale “Verso Itaca”, promosso dalla Provincia di Pesaro e Urbino (assessorato Pubblica istruzione), dal Comune di Pesaro (assessorato Politiche educative) e dal Circolo della stampa e gestito da un coordinamento di insegnanti di tutte le scuole medie superiori di Pesaro, avente come capofila l’Itc “Bramante”. All’iniziativa parteciperanno l’assessore alla Pubblica istruzione della Provincia Alessia Morani e l’assessore alle Politiche educative del Comune Marco Signoretti.

Obiettivo del progetto “Verso Itaca” è quello di discutere in maniera critica argomenti di attualità, coinvolgendo gli studenti attraverso la lettura e l’analisi di testi esemplari, per compiere un percorso di ricerca e di studio che vede come momento conclusivo l’incontro con l’autore. In questi mesi, i quattro libri di Carofiglio che hanno per protagonista l’avvocato Guerrieri sono stati letti e analizzati in classe, diventando il punto di partenza, quasi il pretesto, per una riflessione sul ruolo e l’amministrazione della giustizia, i suoi poteri e le sue fondamenta.

Nel pomeriggio, alle ore 17, Gianrico Carofiglio sarà invece ad Urbino per presentare, nell’Aula magna della facoltà di Economia, il libro “Le perfezioni provvisorie” (Sellerio editore), nell’ambito dell’iniziativa “Aspettando Ars Libraria” promossa da Provincia, Comune di Urbino (assessorati alla Cultura e al Turismo) e Università di Urbino. Saranno presenti la preside della Facoltà di Lingue e letterature straniere dell’Università di Urbino Anna Teresa Ossani, il magistrato Gioacchino Sassi, già presidente del Tribunale di Urbino ed i giornalisti Paolo Angeletti e Gabriele Cavalera, oltre all’assessore provinciale Alessia Morani e all’assessore al Turismo del Comune di Urbino Lucia Pretelli.

torna all'inizio del contenuto