Comunicati stampa | Dalla Provincia
giovedì, 25 agosto 2011
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Giovanna Renzini

“In bocca al lupo!”, alla Golena del Furlo racconti, mostre e spettacoli dedicati al “re dei boschi”

Domenica 28 agosto, dalle ore 15.30, tanti eventi per grandi e piccini promossi da Provincia, Riserva del Furlo ed Amat, in collaborazione con il Comune di Acqualagna. Ingresso gratuito

ACQUALAGNA – “In bocca al lupo! Viva il lupo: un pomeriggio in compagnia dei re dei boschi” è il titolo dell’iniziativa di domenica 28 agosto, dalle ore 15.30, al parco “La Golena” del Furlo di Acqualagna, nella Riserva Naturale Statale Gola del Furlo. L’appuntamento, ad ingresso libero, rivolto a grandi e piccini, è promosso da Provincia di Pesaro e Urbino, Riserva Naturale Statale Gola del Furlo e Amat in collaborazione con il Comune di Acqualagna. Alle 15.30 è prevista la divertente lezione “Conosciamo il lupo, il ‘medico della foresta’”: la guida ambientale Andrea Fazi ed il biologo Andrea Gazzola spiegaranno com'è fatto, dove vive, cosa mangia, come si riproduce, quali sono le abitudini ed i nemici di questo splendido animale che vive anche nei nostri territori. Alle 16.30 sarà la volta dell’originale e affascinante mostra “Lupus in Fabula. Chi ha paura del lupo cattivo?”, realizzata e raccontata dall’attore Daniele Debernardi: storie di lupi e di uomini che si intrecciano in un viaggio attraverso l’immaginario (nei giorni seguenti sarà visitabile nel Museo del Territorio). Alle 18.15, dopo la merenda con semplici prodotti a km 0 offerta dal Comune di Acqualagna, gran finale con “I tre porcellini”, spettacolo con Daniele Debernardi del Teatrino dell’Erba Matta di Savona, ispirato ai libri pop-up, dove case, alberi e porcile cambieranno forma sotto gli occhi del pubblico. Per l’intera giornata sarà allestita “Lupi di carta”, mostra mercato di libri per l’infanzia dedicati al lupo (testi scientifici, letterari, fumetti, ecc), a cura della libreria “Le foglie d’oro”.

Info: Punto IAT Riserva Gola del Furlo (tel 0721.700041; 0721.52602), www.riservagoladelfurlo.it; riservagoladelfurlo@provincia,ps.it; AMT Uffici Pesaro (tel 0721.3592515, dal lunedì al venerdì, ore 9-13); www.amat.marche.it   reteteatripu@amat.marche.it

Come spiegano gli organizzatori, l’iniziativa si inserisce nelle finalità istituzionali della Riserva, tra cui la promozione di attività di salvaguardia della biodiversità, tutelando ecosistemi, habitat naturali e specie floristiche e faunistiche di interesse conservazionistico. E’ in questa prospettiva che è nato il progetto di ricerca per la conservazione del lupo nel territorio della Riserva e nei siti “Natura 2000” della Provincia, promosso dalla Regione Marche, che prevede il monitoraggio, la ricerca e raccolta dati per specifiche indagini genetiche.

torna all'inizio del contenuto