Comunicati stampa | Dalla Provincia

mercoledì, 29 maggio 2002
Origine: Informazione e stampa -  Autore: g.r.

“Il sistema infrastrutturale viario e ferroviario fra Romagna, Marche, Umbria”

1 giugno incontro pubblico a Montecerignone

MONTECERIGNONE - Il sistema infrastrutturale viario e ferroviario fra Romagna, Marche ed Umbria sarà al centro di un incontro pubblico previsto per sabato 1 giugno alle ore 9 alla Rocca di Montecerignone, promosso dalla Provincia di Pesaro e Urbino e dalla Comunità Montana del Montefeltro, nell’ambito degli appuntamenti di presentazione del Piano triennale di sviluppo ecosostenibile.

Al centro dell’attenzione i collegamenti con l’Umbria e la Romagna che potrebbero completare il sistema strategico infrastrutturale di quest’area.

Dopo gli interventi del sindaco di Montecerignone Michele Maiani, dell’assessore ai lavori pubblici della Comunità Montana del Montefeltro Giorgio Giorgi e dell’assessore alle Opere pubbliche, mobilità e trasporti della Provincia di Pesaro e Urbino Mirco Ricci, seguiranno le relazioni dei dirigenti della Provincia Roberto Biagianti (Area 4 Urbanistica) e Alberto Paccapelo (Servizio progettazione e direzione lavori), del presidente della Commissione Lavori Pubblici della Provincia Tonino Salvatori e dell’assessore ai Trasporti e Viabilità della Regione Marche Cristina Cecchini.

Prenderanno poi la parola il Segretario di Stato per l’industria della Repubblica di San Marino Maurizio Rattini, il vice presidente della Provincia di Perugia Palmiro Giovagnola, il capo compartimento Anas Marche Oriele Fagioli, il capo compartimento Anas Umbria Amleto Pasquini, il sindaco di Cagli Domenico Papi, il sindaco di Gubbio Orfeo Goracci, il presidente Svim Catervo Cangiotti. Concluderà i lavori il presidente della Provincia Palmiro Ucchielli.

 

torna all'inizio del contenuto