Comunicati stampa | Dalla Provincia
venerdì, 23 aprile 2010
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Francesco Nonni

Furlo, riapre l’ex statale Flaminia

Conclusi i lavori di messa in sicurezza delle pareti rocciose del Monte Pietralata

interventi di messa in sicurezza

ACQUALAGNA –  Sarà riaperta domani (sabato 24 aprile) l’ex statale 3 Flaminia, dopo l’intervento per la messa in sicurezza delle pareti rocciose del versante sud est del Monte Pietralata. «I lavori – spiega il dirigente della Provincia Maurizio Bartoli – sono stati condotti dalla Riserva del Furlo e affidati al responsabile tecnico Leonardo Gubellini, in collaborazione con la Comunità montana dell’Alto e Medio Metauro e i Comuni di Acqualagna e Fermignano. E grazie all’impegno della “Tecnorock” di San Costanzo, siamo riusciti ad anticipare la conclusione delle operazioni con anticipo rispetto ai tempi previsti». L’ordinanza di chiusura della strada risale allo scorso 6 aprile. Ora la fase successiva dell’intervento: «Definiremo subito il progetto di monitoraggio costante dei versanti della Riserva. Insieme alle opere di manutenzione ordinaria per scongiurare nuovi stati di pericolo per l’area».

torna all'inizio del contenuto