Comunicati stampa | Dalla Provincia
mercoledì, 24 febbraio 2010
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Francesco Nonni

Ripristino fermate a Fano, Minardi ringrazia Ferrovie dello Stato

«Prime risposte per i cittadini: ora auspichiamo nuovi interventi»

PESARO –  Trenitalia annuncia il ripristino di due fermate Eurostar-Intercity nella stazione fanese. Più un nuovo collegamento Torino-Lecce, con scalo garantito a Pesaro e Fano a partire dal primo marzo. «Ed è un primo passo importante  per i cittadini fanesi – spiega l’assessore ai Trasporti Renato Cladio Minardi -. Per questo, ringraziamo il presidente di Ferrovie dello Stato Innocenzo Cipolletta, con il quale ci siamo incontrati la settimana scorsa a Ancona, insieme al presidente della Provincia Matteo Ricci e al direttore di Confindustria Salvatore Giordano. Che ha favorito il vertice». Nel corso del quale si è parlato del nuovo Ptc, dove i progetti per il trasporto su rotaia rivestono grande importanza nel contesto provinciale. «Ma abbiamo ribadito, in quell’occasione, anche la rilevanza di Fano, terza città delle Marche non solo a livello demografico ma anche per il peso del suo sistema produttivo all’interno dell’economia regionale». Minardi auspica ora da Trenitalia nuovi interventi: «Le prime risposte sono arrivate in tempi brevi. Ora ci aspettiamo nuove opportunità per lo sviluppo della stazione fanese. Un ringraziamento va anche al governatore Gian Mario Spacca e all’assessore Pietro Marcolini per il peso che la Regione ha fatto valere nella vertenza».   

torna all'inizio del contenuto