Comunicati stampa | Dalla Provincia
mercoledì, 31 maggio 2006
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Milena Bonaparte

«Ma questo è un insulto alla democrazia»

Il presidente della Provincia Ucchielli risponde alla lettera di Tonucci, pubblicata dal Resto del Carlino

«Non credo che tanta confusione dipenda soltanto dal suo dizionario, caro signor Tonucci, che come lei dice non è aggiornato - dichiara Ucchielli - ma penso che il problema principale sia il concetto stesso che lei ha di democrazia. «Voler far passare le legittime vittorie elettorali dei Comuni, delle Province e delle Regioni come “occupazione sistematica politica e amministrativa da parte dei partiti dell’Unione” significa non avere alcun rispetto, né per i milioni di cittadini che hanno ritenuto di voler credere in un programma e conseguentemente di dargli fiducia, né per il sistema democratico che governa questo Paese. «Non so, quando lei parla di dialettica, se vuole portarci come esempio la gazzarra indecorosa inscenata da un ex presidente del Consiglio e dai suoi accoliti che, per la prima volta nella storia repubblicana, non hanno riconosciuto la vittoria dei loro avversari. Non sono questi gli esempi che ci interessano. «Sarebbe invece opportuno che Tonucci, magari facendosi consigliare da qualcuno che sappia dare alle parole un più corretto significato rispetto a quello che sa dargli lui che ha un vecchio dizionario, chiarisse l’affermazione “certi scandali sono creati ad arte per distogliere l’attenzione da ciò che sta realmente avvenendo”». «Andrebbe fatta chiarezza perché certe dichiarazioni potrebbero configurare una condotta illecita che dovrebbe essere meglio spiegata nelle sedi più opportune».

 

torna all'inizio del contenuto