Comunicati stampa | Dalla Provincia
venerdì, 20 febbraio 2004
Origine: Informazione e stampa -  Autore: g.r.

Le professioni del turismo, un incontro in Provincia

Appuntamento martedì 24 febbraio alle ore 15.30 nella sala del consiglio provinciale.

PESARO – E’ previsto per martedì 24 febbraio, a partire dalle ore 15.30, nella sala del consiglio provinciale, un incontro-seminario sulle “Professioni turistiche nella provincia di Pesaro e Urbino: impegno per uno sviluppo turistico di qualità”, promosso dall’assessorato al Turismo della Provincia di Pesaro e Urbino ed aperto a tutti coloro che vogliono intraprendere un’attività nel campo dell’offerta turistica o che già operano nel settore, oltre naturalmente agli amministratori locali ed ai rappresentanti dei vari enti interessati.

L’appuntamento, gratuito, proseguirà l’analisi già avviata in un precedente incontro sull’evoluzione del turismo (che vede un crescente successo di strutture alternative come B&B, Country House e Agriturismi) e sulle nuove esigenze del turista, non più alla ricerca di un pacchetto standard, ma di esperienze che lo mettano in contatto con la cultura, l’enogastronomia, l’arte e le bellezze ambientali del territorio in cui si reca.

“Obiettivo del seminario – spiega il dirigente del Servizio Turismo, Cultura, Editoria della Provincia Massimo Grandicelli, che coordinerà i lavori – è quello di analizzare queste nuove esigenze del turista, nell’ottica di un ‘Turismo tutto l’anno’, ponendoci come obiettivo una sempre maggiore qualità delle proposte e dei servizi offerti. Per questo, è importante che anche gli operatori del settore siano sempre più preparati ed in stretto rapporto con gli enti territoriali (Comuni, Pro Loco, Provincia) per creare un gioco di squadra e valorizzare tutte ricchezze delle nostre terre”.

L’incontro di martedì vedrà, dopo il saluto del presidente della Provincia Palmiro Ucchielli, gli interventi della vice presidente e assessore al Turismo Giovanna Cecconi, del dirigente del Servizio Turismo della Regione Marche Riccardo Strano, del dirigente del Servizio Turismo della Regione Umbria Antonio Brunelli, di due rappresentanti delle guide turistiche (la presidente dell’Associazione Guide turistiche di Urbino Silvia Gazzetti e la responsabile delle guide turistiche di Pesaro Bianca Marrè), dell’assessore al Turismo della Regione Marche Lidio Rocchi, con conclusioni del presidente Ucchielli.

 

torna all'inizio del contenuto