Comunicati stampa | Scuole superiori
martedì, 02 maggio 2017
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Giovanna Renzini

I pericoli della “rete” e l’uso consapevole dei social: la Polizia postale ha incontrato i giovani del “Della Rovere di Urbania”

Nella sala Volponi del Comune di Urbania, nell’ambito del progetto “Metto un like alla legalità” ideato dal Comitato genitori, con i patrocini della Provincia e del Comune di Urbania

URBANIA - I rischi e pericoli della “rete” sono stati al centro di un nuovo incontro del progetto “Metto un Like alla Legalità”, ideato dal Comitato genitori dell’Istituto omnicomprensivo “Della Rovere” di Urbania e condiviso dal dirigente scolastico Sergio Brandi e dagli insegnanti per avvicinare i giovani ai temi della legalità.

A parlare con gli alunni della scuola secondaria di primo e secondo grado sono stati, nella sala Volponi del Comune di Urbania, gli agenti della polizia postale che hanno evidenziato i rischi ed i pericoli di internet, promuovendo un uso consapevole dei social.

Il progetto, che vede come referenti la docente Loretta Leonardi e l’avvocato Mauro Gregorini, è patrocinato dalla Provincia di Pesaro e Urbino e dai Comuni di Urbania e Peglio e coinvolge studenti di diverse fasce di età. Nelle scorse settimane si sono svolti altri incontri con le forze dell’ordine, così come letture di testi sulla legalità con successivo confronto con l’autore ed altri momenti significativi.  

torna all'inizio del contenuto