Comunicazione istituzionale | Dalla Provincia
venerdì, 07 dicembre 2018

Giornata mondiale dei diritti umani

10 dicembre 2018

In occasione del 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, adottata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite riunita a Parigi il 10 dicembre 1948, il Consiglio della Provincia di Pesaro e Urbino - con la Delibera 44 /2018 - si è impegnato:

• ad intensificare i programmi di educazione e formazione formale e informale alla pace, ai diritti umani e alla cittadinanza inclusiva secondo quanto contenuto nella Carta europea sull’educazione alla cittadinanza democratica e sull’educazione ai diritti umani del Consiglio d’Europa (2010) e nelle Dichiarazioni delle Nazioni Unite rispettivamente sull’Educazione e la formazione ai diritti umani (2011) e sul Diritto alla pace (2016);

• a tradurre gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile contenuti nell’Agenda 2030 adottata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 25 settembre 2015 in una «Agenda politica locale dei diritti umani» contenente un elenco di azioni concrete formulate con l’obiettivo di riconoscere «tutti i diritti umani per tutti»;

ed ha inoltre aderito al Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la pace e i diritti umani, organizzatore della Marcia Perugia-Assisi della pace e della fraternità, che dal 1986 riunisce i Comuni, le Province e le Regioni impegnate in Italia a costruire la pace promuovendo i diritti umani, la solidarietà e la cooperazione internazionale, secondo le modalità previste dallo Statuto dell’organizzazione.

 

torna all'inizio del contenuto