Comunicati stampa | Dalla Provincia
mercoledì, 22 maggio 2002
Origine: Informazione e stampa -  Autore: m.b.

E lo Sviluppo passa per Tavullia

Venerdì sera confronto aperto della Provincia con i cittadini della zona sul Piano ecosostenibile

TAVULLIA. Fa tappa sulle colline di Tavullia il “Piano di sviluppo ecosostenibile” della Provincia per mostrare ai cittadini e agli amministratori i progetti legati alla viabilità, al turismo, alle aree produttive e alla sanità. Interventi strategici contenuti nel nuovo strumento di programmazione della crescita del territorio nel rispetto dell’ambiente, adottato lo scorso anno dall’Amministrazione provinciale e ora in attesa di contributi e suggerimenti prima dell’approvazione definitiva prevista a luglio.

L’incontro, dal titolo “La Provincia in ascolto: come determinare un nuovo tipo di sviluppo investendo nelle aree interne”, è in programma venerdì 24 maggio alle 21 nella sala del consiglio comunale di Tavullia e chiama a raccolta anche i cittadini dei comuni confinanti di Gradara e Gabicce Mare.

A illustrare progetti e interventi il presidente Palmiro Ucchielli e gli assessori di giunta affiancati da dirigenti e tecnici dell’Amministrazione. L’assemblea sarà preceduta, alle 19, da un incontro di Ucchielli con i tre sindaci della zona, Giancarlo Borra di Tavullia, Sandro Sorbini di Gradara e Domenico Pritelli di Gabicce Mare.

«Sarà un’importante occasione – sottolinea il presidente Ucchielli - per riflettere sulle potenzialità di sviluppo delle aree interne e sui progetti strategici da sostenere in base alle linee guida fissate dal Piano di sviluppo, pensando al nostro territorio come a un insieme di identità economico-sociali differenziate e, al tempo stesso, fortemente integrate nel contesto provinciale».

 

 

 

 

 

torna all'inizio del contenuto