Comunicati stampa | Dalla Provincia

venerdì, 21 marzo 2003
Origine: Informazione e stampa -  Autore: a.p.

Catturato un cinghiale a Villa Fastiggi mentre percorreva le strade del quartiere

Aumentano i casi di recupero di animali selvatici

PESARO. La polizia provinciale, in collaborazione con quella municipale e i vigili del fuoco, ha catturato a Villa Fastiggi un cinghiale adulto che vagava indisturbato. L’animale, visto da residenti e passanti in un recinto non molto lontano dove era, probabilmente, tenuto abusivamente, girava disorientato nel quartiere. Il fatto mette in evidenza una pratica fuori legge che, a quanto pare, trova seguaci anche a Pesaro, e non solo nei centri dell’interno dove viene di solito registrata.

La cattura di selvatici da parte della Provincia, che talvolta avviene, come in quest’ultimo caso, d’intesa con altre amministrazioni, è un fenomeno tutt’altro che trascurabile, che interessa sempre più gli agglomerati urbani. Nell’anno passato sono stati oltre 200 gli interventi di recupero di animali selvatici dispersi, feriti o rinvenuti morti da parte degli agenti provinciali nei modi disposti dalla legge. Numeri, purtroppo in crescita rispetto agli anni precedenti.

 

 

 

 

 

 

 

 

torna all'inizio del contenuto