Comunicati stampa | Dalla Provincia
giovedì, 18 maggio 2006
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Giovanna Renzini

Capponi sul Piano energetico regionale: “Non è vero che non è mai decollato”

L’assessore provinciale ai Beni ambientali interviene sul dibattito in corso

PESARO - L’assessore provinciale ai Beni Ambientali Sauro Capponi interviene sul dibattito relativo al Piano energetico ambientale delle Marche. “E’ veramente strano che la Regione Marche faccia marcia indietro avanzando ipotesi di correzione, in quanto un’importante parte di esso è in fase di realizzazione concreta. Oggi ci sono difficoltà nella sua attuazione derivanti dalle preoccupazioni della popolazione per gli impatti degli interventi per la produzione energetica con fonti rinnovabili quali pale eoliche, fotovoltaico ed impianti a biomasse. Figuriamoci cosa accadrebbe nel parlare di impianti di notevoli dimensioni che utilizzano carbone e olio combustibile. La realizzazione di eventuali grandi impianti di produzione di energia a combustibile fossile non ha minore impatto ambientale e non potrà avvenire in minor tempo rispetto alle previsioni del Piano regionale. Auspico dunque che tutti, dalle associazioni degli industriali alle associazioni ambientaliste, si lavori alacremente per l’attuazione del Piano approvato dalla Regione”.

 

 

Sauro Capponi

Assessore ai Beni ambientali della Provincia di Pesaro e Urbino

 

torna all'inizio del contenuto