Comunicati stampa | Dalla Provincia
martedì, 29 maggio 2007
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Giovanna Renzini

Valconca, i sindaci ricevuti da Ucchielli

Intesa tra le Regioni Marche ed Emilia Romagna e tra le Province di Pesaro Urbino e Rimini per azioni comuni su ambiti definiti prioritari

PESARO – Sanità, assetto del territorio e infrastrutture, trasporti, protezione civile, assetto fluviale, Centri per l’impiego: sono gli ambiti “prioritari” su cui verrà siglata un’intesa tra Regione Marche, Regione Emilia Romagna, Provincia di Pesaro e Urbino e Provincia di Rimini per interventi e azioni comuni nei territori della Valconca. Questa mattina il presidente della Provincia Palmiro Ucchielli ha ricevuto i sindaci dell’Alta Valconca per dare la propria adesione formale al documento.

Tra i punti previsti: sviluppo e modifica degli accordi esistenti per la zona territoriale 1 di Pesaro e la Asl di Rimini (con stipula di accordi di confine fra le due regioni sulla mobilità sanitaria); integrazione e adeguamento dei Piani territoriali di coordinamento delle Province con misure dedicate alla Valconca; completamento della strada provinciale 2 Valconca; ammodernamento e manutenzione di strade comunali di particolare impatto viario; intervento manutentivo del fiume Conca con sinergie tecniche delle Province di Pesaro - Urbino e Rimini; realizzazione di una rete informatica di collegamento tra i Centri per l’impiego operanti nelle due province. L’accordo fa seguito al “Protocollo d’intesa per azioni coordinate nel territorio della Valmarecchia” stilato a marzo tra le due Regioni, in cui è stato previsto l’utilizzo delle stesse metodologie di raccordo istituzionale per analoghe situazioni relative alle zone di confine.

 

 

 

torna all'inizio del contenuto