Comunicati stampa | Dalla Provincia
martedì, 26 febbraio 2013
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Giovanna Renzini

Soluzioni innovative per promuovere cultura e turismo, in Provincia un workshop gratuito per gli operatori

Giovedì 28 febbraio, dalle ore 9, nella sala del consiglio provinciale “W.Pierangeli” di Pesaro, su iniziativa dell’assessorato alla Cultura nell’ambito del progetto “Adriamuse”

PESARO – Aiutare gli operatori turistici, i musei e gli istituti culturali a sviluppare soluzioni innovative per aumentare e attrarre nuovi visitatori e utenti. E’ l’obiettivo del progetto europeo “Adriamuse”, che intende valorizzare la cultura e le tradizioni del mare dentro e fuori i musei. L’assessorato alla Cultura della Provincia di Pesaro e Urbino, che aderisce al progetto, ha promosso per l’intera giornata di giovedì 28 febbraio, nella sala del consiglio provinciale “W.Pierangeli di Pesaro” (viale Gramsci 4), un workshop gratuito rivolto a tutti gli operatori del settore cultura e turismo, dal titolo “Cultura e turismo fanno strategia: dall’informazione alla conoscenza, nuovi processi di promozione e valorizzazione del patrimonio culturale”. L’appuntamento, che inizierà alle ore 9, proporrà esempi di buone pratiche per collegare meglio domanda e offerta di turismo culturale, soffermandosi sull’importanza della Ict (Information ed communications tecnology) nel passaggio dalla semplice informazione alla condivisione della conoscenza, approfondendo anche gli aspetti della comunicazione e promozione attraverso gli strumenti più innovativi.
Dopo i saluti del vice presidente e assessore alla Cultura Davide Rossi e dell’assessore al Turismo Renato Claudio Minardi, il workshop, coordinato dal dirigente del Servizio Cultura e Turismo Massimo Grandicelli, prenderà il via con l’analisi delle strategie messe in campo dalla Provincia di Campobasso per lo sviluppo integrato del sistema turistico – culturale (interverrà la dirigente Cultura e Turismo Gabriella Santoro), per poi lasciare la parola alla responsabile del Servizio Musei Istituto Beni culturali dell’Emilia Romagna Laura Carlini su “Adriamuse: il museo fuori dalle mura”, con la presentazione del Rapporto buone pratiche. Maria Lucia De Nicolò dell’Università di Bologna, responsabile scientifica del progetto “Adriamuse” per la Provincia di Pesaro e Urbino, si soffermerà sull’Ecomuseo del litorale pesarese, mentre Monica Benedetti, direttore d’area della Comunità Montana Alto e Medio Metauro di Urbania, presenterà il progetto “Distretto culturale evoluto Urbino e il Montefeltro”, di cui è responsabile. Si parlerà anche dei sistemi e delle reti culturali create nella provincia di Pesaro e Urbino e della “cooperazione come strategia”, mentre Vincenzo Giannotti dell’Iuav interverrà su “Il web semantico: uno strumento Ict strategico per la cultura”, con conclusioni dell’assessore alla Cultura Davide Rossi. Il workshop riprenderà alle ore 15 con il responsabile Servizio Turismo e Iat della Provincia Ignazio Pucci che parlerà di “Turismo e cultura fanno economia: scenari, strumenti e metodi per una promozione strategica del territorio”. Orietta Del Bianco della cooperativa “Sistema Museo” evidenzierà l’esperienza di “Viaggiarte: percorsi multimediali nella provincia di Pesaro e Urbino”, per poi lasciare spazio al dibattito e alle conclusioni dell’assessore al Turismo Renato Claudio Minardi.

torna all'inizio del contenuto