Comunicati stampa | Dalla Provincia
sabato, 21 dicembre 2013
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Giovanna Renzini

Settantacinque libri in dono per festeggiare il 75esimo compleanno di Wolfsburg

Iniziativa della Provincia di Pesaro e Urbino e della pro loco di Fano. I volumi, relativi alla storia e cultura del nostro territorio, saranno conservati nella biblioteca dell’Istituto italiano di cultura

PESARO – Settantacinque libri sulla storia e cultura della provincia di Pesaro e Urbino sono stati donati dall’amministrazione provinciale alla città gemellata di Wolfsburg in occasione del suo 75esimo compleanno. “Da molti anni - spiega l’assessore  ai rapporti con i cittadini della provincia di Pesaro e Urbino nel mondo Massimo Seri – manteniamo con Wolfsburg rapporti di amicizia e molte sono state le iniziative, culturali ed economiche, che hanno rafforzato il legame tra noi. Le relazioni sono importanti, permettono una reciproca conoscenza delle culture e delle genti, che passa anche attraverso la conoscenza approfondita del territorio. Per questo, in collaborazione con la pro loco di Fano, abbiamo deciso di donare 75 volumi, uno per ogni anno di vita della città, messi a disposizione anche da Comuni e Fondazioni”.

A Wolfsburg, dove vive la più grande comunità italiana presente in Germania, l’assessore Massimo Seri ed il presidente della pro loco di Fano Etien Lucarelli sono stati accolti dal sindaco, dal delegato consolare e da altre autorità. I volumi, consegnati al primo cittadino, andranno ad arricchire la biblioteca dell’Istituto italiano di cultura e potranno essere così consultati dalla popolazione o utilizzati per iniziative culturali. “Il nostro dono – commenta l’assessore Seri – è stato molto gradito ed ha rappresentato un’ulteriore occasione per promuovere il territorio provinciale”.

torna all'inizio del contenuto