Comunicati stampa | Dalla Provincia
venerdì, 20 dicembre 2013
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Giovanna Renzini

Sabato 21 dicembre un’asta di “social art” per sostenere l’attività nelle scuole contro la violenza sulle donne

Dalle 17 alle 21, nella sala del consiglio provinciale “W.Pierangeli” di Pesaro. Fin dal mattino sarà possibile visionare le 23 opere realizzate da “Dmav social art” durante la performance “Flow”

PESARO – Si svolgerà sabato 21 dicembre, dalle ore 17 alle 21, nella sala del consiglio provinciale “W.Pierangeli” di Pesaro, l’asta di opere di “social art” promossa dalla Provincia di Pesaro e Urbino e dal collettivo artistico “Dmav” per sostenere i progetti di informazione e prevenzione contro  la violenza sulle donne portati avanti nelle scuole dalle associazioni “Percorso Donna” e “Non sei sola”.

Fin dalle 10 del mattino sarà possibile visitare la mostra allestita nella stessa sala e visionare le fotografie a tiratura limitata, le tele realizzate con colori fluorescenti (che si illuminano con lampade di wood) e le foto su tela che verranno assegnate ai migliori offerenti, per un totale di 23 opere. Si tratta del risultato della performance “Flow – generazioni in cammino” realizzata dal collettivo “Dmav” nel mese di settembre a Pesaro, nell’ambito del progetto europeo “Youth Adrinet, di cui la Provincia è partner. All’asta anche tre sketch book con i materiali che hanno accompagnato l’ideazione, la preparazione e la progettazione dell’installazione artistica. Battitore d’asta sarà la presidente di “Percorso Donna” Federica Panicali. Il catalogo delle opere è sul sito www.provincia.pu.it.

Tutti i cittadini sono invitati a partecipare all’iniziativa e a sostenerla, anche attraverso l’acquisto di alcuni materiali fuori asta (tavolozze di colori, pennelli) o di libri della casa editrice “Settenove”, che sarà presente alla serata destinando il ricavato a questo importante obiettivo.

torna all'inizio del contenuto