Comunicati stampa | Dalla Provincia
lunedì, 23 novembre 2015
Origine: Informazione e stampa -  Autore:Giovanna Renzini

Provincia di Pesaro e Urbino, 430mila euro a disposizione per l’emergenza neve fino al 31 dicembre

Previsti 130mila euro nell’assestamento di bilancio 2015 più 300mila euro nel fondo di riserva. Domenica interventi per sgombero neve in numerose strade del Montefeltro e Catria e Nerone

PESARO – Per l’emergenza neve la Provincia di Pesaro e Urbino potrà contare, fino al 31 dicembre, di 130mila euro previsti nell’assestamento di bilancio 2015 per l’acquisto di sale, conglomerati, spazzamento neve e pulizia strade, oltre a 300mila euro inseriti nel fondo di riserva 2015. Domenica mattina sono stati effettuati i primi interventi di emergenza, attraverso ditte registrate al Mepa, il mercato elettronico della pubblica amministrazione gestito dalla Consip, per sgombero neve e in alcuni casi trattamenti anti-gelo. Ad essere interessate dagli interventi, le strade dell’alto Montefeltro a partire dai Comuni di Pietrarubbia e San Sisto di Piandimeleto fino a tutto il comprensorio di Montecopiolo e Carpegna, oltre al comprensorio del Catria e Nerone. Nello specifico, si tratta della strada provinciale 1 da Ponte Cappuccini al passo della Cantoniera, strada provinciale 112 “Carpegna – S.Sisto”, strada provinciale 6 da Villagrande di Montecopiolo a Pietrarubbia, strada provinciale 118 “Eremo”, strada provinciale 2 “Conca” nel tratto da Serra Capriola a Montecerignone e strade provinciali 101 “Caselle”, 140 “Casciaia” e 15 “Monte Nerone”. 
torna all'inizio del contenuto