Comunicati stampa | Dalla Provincia
giovedì, 11 agosto 2016
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Giovanna Renzini

Ponte dei Conciatori di Urbania, aggiudicati i lavori: al via il 22 agosto

Oggi riunione tecnica per pianificare nei dettagli l’intervento, che dovrà essere ultimato in 80 giorni

URBANIA – Prenderanno il via il 22 agosto i lavori sul Ponte dei Conciatori di Urbania. Dopo la gara d’appalto indetta dalla Provincia di Pesaro e Urbino nel giugno scorso e l’attività della Commissione giudicatrice, con il completamento il 3 agosto delle “procedure di scelta del contraente” e le successive verifiche di legge da parte degli organi sovraordinati (conclusesi oggi), sono stati aggiudicati all’impresa GPL Costruzioni srl di Ancona i lavori di ripristino e miglioramento sismico del Ponte, che dovranno essere ultimati in 80 giorni consecutivi.

“Aspettavamo da diversi giorni le ultime verifiche da parte dell’Agenzia delle Entrate – evidenzia il presidente della Provincia Daniele Tagliolini -, ora è tutto pronto per partire e per dare una soluzione definitiva a questa grande problematica”.

Per pianificare in maniera dettagliata l’intervento, si è svolto questa mattina un incontro – sopralluogo sul Ponte, a cui hanno partecipato l’ingegnere Sandro Sorbini, dirigente del Servizio Viabilità e progettazione opere pubbliche della Provincia di Pesaro e Urbino (responsabile di procedimento), due responsabili tecnici dell’impresa GPL Costruzioni srl di Ancona, l’ingegnere Luigino Dezi, docente di Tecnica delle Costruzioni all’Università Politecnica delle Marche (progettista e direttore dei lavori), il vice sindaco di Urbania Alice Lombardelli e l’architetto Luca Storoni, responsabile dell’Ufficio tecnico del Comune di Urbania. I lavori consisteranno nel rinforzo strutturale del ponte, nella sostituzione delle barriere di sicurezza (sia sul ponte che nelle rampe di accesso) e nel miglioramento della viabilità pedonale, aggiungendo un nuovo impianto di illuminazione. 

 

torna all'inizio del contenuto