Comunicati stampa | Dalla Provincia
giovedì, 27 novembre 2003
Origine: Informazione e stampa -  Autore: m.b.

Panorami, il viaggio va in scena

Domenica terza tappa dell’itinerario della Provincia, visita ai teatri di Apecchio, Sant’Angelo e Urbania

Avanti, “Tuttinteatro”. Per ammirare i gioielli artistici e architettonici dei palcoscenici della provincia, per gustarne le tradizioni gastronomiche (sì, perché la gente di spettacolo ha sempre avuto la sua cucina tipica), per scoprire i segreti dell’improvvisazione teatrale.

Domenica 30 novembre “Panorami di cultura” propone la terza tappa dell’itinerario nel patrimonio di raccolte d’arte, testimonianze archeologiche, architetture civili, militari e religiose delle terre di Pesaro e Urbino, organizzato dall’assessorato ai beni e alle attività culturali-editoria della Provincia e coordinato da Sistema Museo.

La visita, anche questa volta, è a dir poco inusuale: alle 9 da Pesaro (l’appuntamento è nel piazzale della stazione ferroviaria) e alle 9,30 da Fano (largo di Porta maggiore) si partirà in pullman per un viaggio a tappe nei teatri storici di Apecchio, Sant’Angelo in Vado e Urbania seguendo chiavi di lettura suggestive e intriganti che si affiancheranno alla tradizionale visita alla scoperta dei valori storici, artistici e architettonici degli edifici, guidata da Maria Elena Arcangeletti. A sorpresa l’itinerario “Tuttinteatro” sarà infatti vivacizzato da performance mimiche del gruppo Attimatti che coinvolgeranno in prima persona i visitatori. È prevista una spettacolare gara che permetterà al pubblico di comprendere l’uso del corpo in palcoscenico, stimolare i processi creativi di ciascuno e quindi allestire insieme una rappresentazione di gruppo.

Pausa pranzo a Palazzo Baldani di Sant’Angelo dove verrà servita una degustazione “a sipario calato” ispirata alla tradizione letteraria e teatrale e alla vita quotidiana delle gente di teatro, dall’antichità a oggi. Un’iniziativa curata da Tommaso Lucchetti, che illustrerà il menù ai commensali.

Dal piccolo Teatro dei filodrammatici di Apecchio, al Teatro Zuccari di Sant’Angelo, fino al Bramante di Urbania, di recente riaperto al pubblico dopo i restauri, il viaggio offrirà l’occasione per scoprire aspetti inediti del ricco patrimonio artistico e culturale del territorio provinciale.

Quello di domenica è il primo dei tre appuntamenti con “Tuttinteatro”.

Il viaggio in pullman, le visite e il pranzo sono gratuiti, ma è necessaria la prenotazione. Per informazioni Sistema Museo Fano, martedì e venerdì dalle 10 alle 12 (telefono e fax 0721.805099, www.panoramidicultura.it, e-mail: info@panoramidicultura.it).

 

torna all'inizio del contenuto