Comunicati stampa | Dalla Provincia
sabato, 27 ottobre 2001
Origine: Informazione e stampa -  Autore: g.r.

"Nuotiamo insieme", ritiro dei premi

Positivo il bilancio del meeting "Nuotiamo insieme": nella "due giorni" sono entrate in acqua 2235 persone.

E' stata la mascotte della mattinata Sara Cecchini, di 5 mesi e 20 giorni, che in braccio al papà ha ritirato ieri nella sala del consiglio provinciale il premio come "nuotatrice più giovane" al meeting provinciale "Nuotiamo insieme" svoltosi la settimana scorsa in tutte le piscine del territorio provinciale su iniziativa dell'assessorato allo Sport della Provincia di Pesaro e Urbino in collaborazione con il Coni, i Comuni e le piscine.

In una cerimonia resa ancor più simpatica dalle battute dello speaker Vittorio Cassiani, il vice presidente del Coni provinciale Cosimo Landolfa e l'assessore provinciale allo Sport Roberto Borgiani hanno consegnato premi anche a Graziella Magrini di Pesaro e Nello Guidi di Fano come "nuotatori più anziani", alla "Pesaro Nuoto" come "società sportiva più numerosa" (ben 252 atleti in gara) e ad altri gruppi di soggetti. Nella "due giorni" dedicata al nuoto sono entrate in acqua 2235 persone, che hanno partecipato alle attività più disparate: nuoto, acquagym, pallanuoto, nuoto sincronizzato, fino all'idrobike. Ben 52 le classi partecipanti, con 914 studenti.

Alla cerimonia ha fatto seguito un seminario di aggiornamento per operatori sportivi e delle piscine, che ha visto la presenza di specialisti di nuoto e gestione degli impianti motori.

 

torna all'inizio del contenuto