Comunicati stampa | Dalla Provincia
giovedì, 21 ottobre 2004
Origine: Informazione e stampa -  Autore: m.b.

«La carica dei 110 appalti, un record per la Provincia»

Annuncio dell’assessore Mirco Ricci, affidati i lavori per la rotatoria di Ponte Metauro a Fano

La rotatoria di Ponte Metauro è più vicina. Un decisivo passo avanti per il miglioramento della viabilità fanese è stato fatto giovedì mattina con l’assegnazione dei lavori per realizzare la “rotonda” all’incrocio tra la strada statale 16 e la provinciale Orcianense. L’opera, per l’importo complessivo di 326.000 euro e un ribasso del 15,196% rispetto alla base d’asta, è stata aggiudicata alla ditta Perfetti Agostino di Piobbico.

«Vista l’urgenza di risolvere i problemi di viabilità nella zona - sottolinea l’assessore ai lavori pubblici della Provincia Mirco Ricci - abbiamo sollecitato all’impresa di avviare i lavori non appena firmato il contratto, in modo tale che i cittadini possano beneficiare al più presto di una circolazione più scorrevole».

Ma c’è di più. «Con questo nuovo appalto (e molti altri sono in corso) siamo arrivati a quota 110 - annuncia l’assessore Ricci - una cifra record mai raggiunta prima dall’Amministrazione provinciale. Da gennaio a oggi si è registrato infatti un incremento del 25% di contratti rispetto alla media degli ultimi anni. Numeri e percentuali che stanno a testimoniare l’intensa attività del grande cantiere della Provincia».

Dei 110 contratti stipulati, per un totale di 10 milioni di euro, 80 sono legati a interventi per strade e opere viarie, 11 sono relativi al settore dell’edilizia e 12 ad ambiente e difesa del suolo.

 

torna all'inizio del contenuto