Comunicati stampa | Dalla Provincia
giovedì, 19 febbraio 2015
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Giovanna Renzini

“Io sto con la sposa” sabato 21 al Teatro Sperimentale di Pesaro, proiezione del film e dibattito col regista

Alle ore 17, al Teatro Sperimentale di Pesaro, promosso dal Cospe nell’ambito del progetto Sprar. Ingresso libero

PESARO - Sabato 21 febbraio, alle ore 17, al Teatro Sperimentale di Pesaro, è prevista la proiezione del film “Io sto con la sposa”, seguita dall’incontro con Gabriele Del Grande (uno dei registi) e Tareq Al Jabr, componente del cast.

Prodotto con un crowdfunding che ha coinvolto sul web oltre 2500 persone, il film documenta la storia realmente accaduta di alcuni richiedenti asilo che, sbarcati a Lampedusa e intenzionati a raggiungere la Svezia, decidono di inscenare un corteo matrimoniale per superare le diverse frontiere europee. Un documento storico di attualità, ma anche un film - denuncia che si è aggiudicato ben tre premi (“Fedic”, “Human Rights Night” e “Critica sociale”).

L’iniziativa pesarese, ad ingresso gratuito, è promossa dal Cospe (Cooperazione per lo Sviluppo dei Paesi Emergenti), dalla cooperativa “Labirinto” e dal “Gus” di Macerata nell’ambito del servizio Sprar - Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (di cui la Provincia è capofila sul territorio), in collaborazione con l’associazione “Reciproca”, Amnesty International Pesaro e con il sostegno del Centro Servizi per il Volontariato.

All’incontro, moderato dal professor Moulay Zidane El Amrani, interverranno referenti di Cospe e Sprar/Labirinto.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.


torna all'inizio del contenuto