Comunicati stampa | Dalla Provincia
giovedì, 31 luglio 2008
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Ufficio stampa

Incantadora, spettacolo tutto da... gustare

Sabato 2 agosto a Macerata Feltria nuovo appuntamento con il festival "Crocevie"

MACERATA FELTRIA. La casa volante dove si muove l’Incantadora è un luogo magico, un po’ gitano e un po’ stravagante. Crocevie, il festival promosso dalla Provincia di Pesaro Urbino, dal Teatro stabile delle Marche e dall’Amat, ha scelto il suggestivo borgo del castello di Macerata Feltria per rappresentare - sabato 2 agosto alle 21,30 -  questo originale spettacolo diretto e interpretato da Roberta Biagiarelli.

L’allestimento - che vede in scena oltre alla Biagiarelli nel ruolo dell’Incantadora, anche Sandro Fabiani nel ruolo di Dora - è insolito e curioso: teli colorati, lampade vecchio stile, oggetti d’altri tempi che provengono da solai di nonne strampalate e poetesse. Sui tavoli qualche candela profumata, spezie, cioccolata, frutta e verdura fresca, insieme a piccole caramelline e altri oggettini pescati in chissà in quale fiera, in chissà quale parte del mondo. È una sorta di bric à brac, un ammasso d’oggetti diversi usati, ammassati gli uni sugli altri, con libri sparsi un po’ ovunque, sui ripiani, a terra, chincaglieria varia dietro le tende fruscianti di foglie e campanellini.

Gli ospiti vanno per ascoltare le storie della padrona di casa e per degustare sfiziosi bocconcini cucinati come fossero tratti dalla letteratura internazionale: pezzi di storie serviti come portate tra lo svaporare dei sensi.

La degustazione prevede assaggi di gazpacho leggero con dadolata di verdure, vol au vent con formaggio caprino alle erbe, flan al pomodoro e origano, bignè ripieno di mousse alle melanzane e menta, cannolo alla siciliana, vino bianco.

Ingresso 10 euro, posto unico (degustazione compresa). Lo spettacolo è a numero limitato. È necessaria la prenotazione al Teatro stabile delle Marche, tel. 0721 830145 da lunedì a venerdì, dalle 17 alle 19,30.

In caso di maltempo lo spettacolo si terrà in un luogo al coperto del centro storico.

Ufficio stampa:
per la Provincia di Pesaro Urbino Milena Bonaparte 335 7059199;
per il Teatro stabile delle Marche Beatrice Giongo, responsabile comunicazione, 071 5021624 - 335 7550083;
Beatrice Terenzi, addetta stampa, 0721 826462 - 388 7443108 - 330 678360.


torna all'inizio del contenuto