Comunicati stampa | Dal Territorio
venerdì, 22 febbraio 2019
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Giovanna Renzini

Il 23 febbraio al via la mostra "Arcana" dello scultore Andrea da Montefeltro

Al Castello di Montecerignone, nell'ambito dell'evento "Leonardo The Immortal Light"

MONTECERIGNONE – Verrà inaugurata sabato 23 febbraio, alle ore 11, nel Castello di Montecerignone (Salone dell’Abbondanza), la mostra “Arcana – Il Leone del Nuovo Orizzonte” dello scultore Andrea da Montefeltro, promossa da Comune di Montecerignone, “International Committee Leonardo da Vinci”, Visit Sestino e Pro loco di Montecerignone, con innumerevoli patrocini e collaborazioni, tra cui quelli del Centro per l’Unesco di Firenze e della Provincia di Pesaro e Urbino.

Il progetto espositivo si colloca all’interno dell’evento internazionale “LEONARDO The Immortal Light” per la commemorazione dei 500 anni della morte di Leonardo da Vinci, che vede tra le prime iniziative proprio la mostra di Andrea da Montefeltro, con in contemporanea una Mostra di abiti rinascimentali a cura del laboratoio sartoriale di Carla Betti, rappresentanti le dame ritratte dal genio vinciano create appositamente per l’anniversario.

Andrea Da Montefeltro, premiato nel 2013 dall’O.N.U con il “Premio Internazionale della Pace nell’Arte”, ha all’attivo più di 200 opere. Al Castello di Montecerignone presenterà una mostra dal fascino utopico, dedicata ad una ricerca artistica simbolica che impiega come materiale la pietra del Montefeltro, eccellenza in una terra ricca di storia. L’esposizione sarà aperta tutte le domeniche con orario 10-12 e 15-18, per concludersi il 15 luglio. Sono possibili aperture infrasettimanali per gruppi dietro prenotazione al numero 346.7357328 o inviando una mail a: info@andreadamontefeltro.it. Ulteriori informazioni sul sito www.andreadamontefeltro.it

torna all'inizio del contenuto