Comunicati stampa | Dalla Provincia
giovedì, 26 luglio 2001
Origine: Informazione e stampa -  Autore: n.g.

I cittadini hanno ragione, ma mancano le risorse

L'assessore Ricci risponde alla richiesta di pronto interventosulla SP 88 di Peglio

PESARO. “Sono dalla parte dei cittadini – spiega l'assessore ai Lavori Pubblici, Mirco Ricci, in risposta alle polemiche sollevate dagli abitanti di Peglio che denunciano il degrado della Strada provinciale n.88 – e mi trovo perfettamente d'accordo con loro. Hanno ragione: la strada va risistemata e al più presto. Devo, purtroppo, ammettere che a volte mi trovo in difficoltà nel far fronte alle emergenze, come in questo caso, per la mancanza di risorse adeguate".

Quello dell'assessore Ricci è, comunque, un impegno in più direzioni: "Accanto al reperimento di fondi mi preoccuperò si sollecitare, ancor più di quanto non abbia già fatto, i responsabili dell'ufficio tecnico, perché accelerino i tempi e inizino i lavori".

Intanto, un primo passo: "Questa mattina ho chiesto all'ufficio di competenza di affrontare la sistemazione delle frane e degli smottamenti sulla Strada provinciale n.88 Peglio-San Donato con provvedimenti di strema urgenza. Tra l'altro il ripristino della Sp 88 è stato inserito tra le priorità approvate dall'ultimo Consiglio provinciale, insieme ad altri interventi di medesima natura sulla Strada provinciale n. 146 Sapigno e sulla Strada provinciale n. 94 Monterolo-Montevecchio: ciò significa che i cantieri apriranno nei prossimi giorni".

torna all'inizio del contenuto