Comunicati stampa | Dalla Provincia
giovedì, 25 settembre 2008
Origine: Informazione e stampa -  Autore: Nicoletta Giorgetti

Giovani a scuola di progettazione, l’idea è della Provincia

Domani, 26 settembre, l’avvio del Laboratorio di formazione e aggiornamento promosso dalle Politiche giovanili

PESARO – Sviluppare le capacità progettuali dei giovani, migliorare l’efficacia delle comunicazioni attraverso la creazione di una “rete” territoriale con strategie comuni, facilitare il rapporto con le istituzioni potenziando lo strumento del dialogo. Sono questi gli obiettivi del “Laboratorio di formazione e aggiornamento sulla progettazione”, organizzato dalla Provincia di Pesaro e Urbino (Ufficio Politiche giovanili e Servizio mobilità giovanile europea) e rivolto a 25 giovani, soci o responsabili di associazioni giovanili, in ogni caso operatori attivi sul versante delle politiche per i giovani (info: tel. 0721/359525).

Il Laboratorio, che vede domani, venerdì 26 settembre, l’avvio dei lavori al Castello di Belforte all’Isauro, sede del Centro di lingua e cultura per stranieri “Giacomo Leopardi”, proseguirà le attività il 3 e 4 ottobre alla Corte della Miniera di Urbino e il 17 ottobre al Conventino di Monteciccardo.

A rendere ancor più interessanti gli incontri (sono state 55 le domande di partecipazione arrivate dai giovani del territorio provinciale) la modalità interattiva che verrà utilizzata, diversificandosi in base alle esigenze formative dei partecipanti. Ampio spazio anche alle esercitazioni pratiche, attraverso il project work.

Il progetto, finanziato dal Ministero POGAS nell’ambito del programma “Azione ProvincEgiovani”, vede la collaborazione degli Ambiti territoriali sociali, del Consiglio provinciale dei giovani eletti e delle associazioni “Zoe” e “Marasma”.

 

torna all'inizio del contenuto