Posso impiegare insegnanti o istruttori retribuiti con i buoni lavoro di cui al D.Lgs. 81/2015 (voucher)?

L'autoscuola o il centro di istruzione possono ricorrere a insegnanti o istruttori retribuiti con voucher nel rispetto delle condizioni stabilite dal D.Lgs. 81/2015. E dunque:
- prima dell’inizio dell’attività di lavoro accessorio (anche il giorno stesso purché prima dell’inizio della prestazione) il committente deve effettuare la comunicazione di inizio prestazione all’INPS (valida anche ai fini INAIL);
- la mancata comunicazione all’INPS/INAIL prevede l’applicazione della sanzione di cui all’art. 4, comma 1, lett. a), della Legge n.183/2010 (c.d. 'Collegato Lavoro’);
- i compensi complessivamente percepiti dal prestatore non possono superare nel corso di un anno civile (si intende per anno civile il periodo dal 1 gennaio al 31 dicembre) i 2020 euro netti, con riferimento a un singolo committente, e i 7000 euro netti, con riferimento alla totalità dei committenti.

 

[Scheda inserita il 29/0/2016]

Contatti Ufficio Trasporto Privato

Posta elettronica ordinaria:
trasporto.privato@provincia.ps.it

Posta Elettronica Certificata:
provincia.pesarourbino@legalmail.it

Addetti Servizio Trasporto Privato:

Pierluigi Carloni 0721 3592018

Claudia Tombari 0721 3592394 - 329 4308843

Fax: 0721 3592466

Sede:
Pesaro - Viale Antonio Gramsci 4 (CAP 61121)
Edificio A - Terzo Piano

torna all'inizio del contenuto