Autorizzazioni ai Trasporti Eccezionali

Modalità per il rilascio dell'Autorizzazione ai trasporti eccezionali

La Provincia di Pesaro e Urbino  si occupa del rilascio delle autorizzazioni alla circolazione dei veicoli e trasporti in condizione di eccezionalità (art. 10, comma 6, del C.d.S.) nonché, delle macchine agricole ed operatrici eccezionali (art. 104, comma 8 ed art. 114, c. 3, del C.d.S.).

La Provincia, in escuzione della delega di cui alla Legge Regionale, 12 marzo 1990, N. 15, "Delega alle Province delle competenze della Regione in materia dei trasporti eccezionali" e ai sensi della L.R. 35/2016, 1 gennaio 2017, art. 7 "Trasferimento di proprietà delle strade ex ANAS", non autorizza il transito sulle seguenti strade ex ANAS di competenza della Regione Marche:

  • n° 257 "Apecchiese" dal km.19,960 al km. 53,900
  • n° 3 "Flaminia" dal km. 218,290 al km. 253,485
  • n° 423 "Urbinate" dal km. 3,234 al km. 31,120
  • n° 424 "della Val Cesano" dal km. 0,000 al km. 55,435
  • n° 452 "della Contessa" dal km. 9,590 al km 12,075

L’autorizzazione è rilasciata nel rispetto delle procedure previste dal Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada, emanato con decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495.

Le autorizzazioni  sono rilasciate nei limiti della massa massima tecnicamente ammissibile indicata nella carta di circolazione e possono essere:

  1. SINGOLE:  rilasciate per un singolo viaggio da effettuarsi su un unico percorso entro 3 mesi dalla data di rilascio;
  2. MULTIPLE: ossia rilasciate per un numero definito di viaggi da effettuarsi entro 6 mesi dalla data di rilascio su un unico percorso. L’autorizzazione multipla è rilasciata a condizione che in tutti i viaggi rimangano invariati il percorso e tutte le caratteristiche del trasporto;
  3. PERIODICHE: rilasciate per un numero indefinito di viaggi su percorsi anche diversi o su elenchi strade entro 12 mesi dal rilascio. 
  4. AGRICOLE  rilasciate per un numero indefinito di viaggi su elenchi strade  prestabilite, da effettuarsi entro 2 anni dalla data di rilascio.

Modalità e riferimenti

Modelli per la domanda, per le dichiarazioni e documentazione da allegare

Referente: Raho Milena - tel. 0721.359.2259
Presentazione della domanda -  La domanda deve essere presentata :

  • a mano presso la sede della Provincia negli orari di apertura dell'Ente
  • via posta ordinaria al seguente indirizzo: Provincia di Pesaro e Urbino - Settore Viabilità - Via Gramsci, 4 - 61121 Pesaro
  • P.E.C. all'indirizzo provincia.pesarourbino@legalmail.it

Ritiro dell'autorizzazione - Apertura al pubblico dell'Ufficio Trasporti eccezionali

  • Lunedì: 10.00/12.00
  • Martedì e Giovedì: 10.00/12.00  15.00/16.30

Tempi di rilascio - Per l'autorizzazione 15 giorni dal ricevimento della domanda completa della documentazione necessaria. Per i nulla osta alle altre Province o Comuni, 10 giorni. 

Normativa di riferimento

  • Codice della strada n. 285 del 30 aprile 1992
  • Decreto del Presidente della Repubblica n. 495 del 16 dicembre 1992
  • Legge Regionale n. 15 del 12 marzo 1990
torna all'inizio del contenuto