Argomento: Dalla Provincia

Quali sono le funzioni svolte dall'ente Provincia dopo la riforma Delrio

martedì, 12 dicembre 2017

La Legge 56/2014 (“Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni”) ha ridefinito la forma di governo e le competenze dell'Amministrazione Provinciale

Dal 2014 la cosiddetta Legge Delrio (L. 56/14, “Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni”) ha innovato radicalmente la forma di governo delle Province, trasformate in enti amministrativi di secondo livello, e ridefinito il perimetro delle loro competenze.

Gli organi della Provincia, non più eletti direttamente dai cittadini ma dai consiglieri comunali e dai sindaci in carica nei Comuni del territorio provinciale, sono:

Funzioni attuali

Scuola

Gestione edilizia e programmazione rete provinciale

Pianificazione, costruzione, gestione e regolazione strade...

Ambiente

Tutela e valorizzazione, rifiuti, scarico acque ed emissioni in atmosfera

Coordinamento pianificazione provinciale

Centro Servizi Territoriale, stazione appaltante, contratti, concorsi

Raccolta ed elaborazione dati

Controllo dei fenomeni discriminatori in ambito occupazionale

Organizzazione generale

Tutte le attività che concorrono al buon funzionamento dell'Ente e all'accesso ai servizi

torna all'inizio del contenuto