Contenuto pagina
Provincia di Pesaro e Urbino
Formazione e Lavoro
Formazione professionale e politiche per l'occupazione

Cos'è il Servizio Formazione e Lavoro?

Il Servizio Formazione Professionale e Politiche per l’Occupazione della Provincia gestisce le attivita di formazione professionale e le politiche attive per il lavoro: corsi di formazione, tirocini, incontro domanda e offerta di lavoro, orientamento, servizi per fasce di utenza svantaggiate, contributi per la creazione d'impresa, coordinamento dei Centri per l'Impiego, ecc.

I servizi vengono erogati dagli uffici provinciali, nella sede distaccata di via Luca della Robbia 4, a Pesaro, e presso la rete dei Centri per l'impiego, l'orientamento e la formazione e i punti InformaLavoro distribuiti su tutto il territorio provinciale (Rete Job)

Puoi trovare l'organigramma completo al seguente link: http://www.provincia.pu.it/organigramma/visualizza/unita/3/

Come contattare il Servizio?

  • Per ogni informazione e un primo orientamento sui temi del lavoro e dell’offerta formativa, il Servizio ha attivato il Numero Verde 840.000.676, che funziona da “sportello telefonico”.
  • Se devi metterti in contatto con un ufficio del Servizio in particolare, qui trovi i numeri di telefono e gli indirizzi e-mail dei responsabili dei vari uffici.
  • Se devi venire presso gli uffici del Servizio, o presso il Job di Pesaro, qui trovi l'indirizzo e la cartina.
  • I contatti per i Centri per l'Impiego, l'Orientamento e la Formazione e i Punti InformaLavoro li trovi qui: Job Pesaro, Job Fano, Job Urbino, Punti InformaLavoro.



COS’E’ LO STATO DI DISOCCUPAZIONE

E’ la condizione del soggetto privo di lavoro (oppure occupato ma con reddito annuale inferiore ad € 8000 - 4800, in caso di lavoro autonomo), che sia immediatamente disponibile allo svolgimento ed alla ricerca di una attività lavorativa, secondo modalità definite con gli operatori dei Servizi competenti.

COME ACQUISIRE LO STATO DI DISOCCUPAZIONE

Lo "stato di disoccupazione" si acquisisce con la presentazione della Dichiarazione che attesti l'Immediata disponibilità allo svolgimento di attività lavorativa (DID) da parte dell'interessato al Centro per l'impiego l’orientamento e la formazione (CIOF).

La DID può essere resa:

  • presentandosi personalmente al CIOF;
  • on-line all’indirizzo https://janet.regione.marche.it
  • oppure, solo per i lavoratori che presentano domanda di disoccupazione (ASpI), compilandola contestualmente alla domanda di indennità. Tale dichiarazione, sarà acquisita in modalità automatica dal CIOF di competenza.

CHI PUO' ACQUISIRE LO STATO DI DISOCCUPAZIONE

  1. Persone prive di lavoro o impegnate in attività lavorativa dalla quale derivi un reddito annuo inferiore al limite di reddito previsto dalla legge – Per l’anno in corso (Euro 8.000,00 se lavoro subordinato o assimilato, Euro 4.800,00 se autonomo).
  2. Persone impegnate in esperienze che non costituiscono rapporto di lavoro o che non hanno impatti sullo stato di disoccupazione (es. tirocini, borse lavoro, attività socialmente utili o contratti di lavoro occasionale di tipo accessorio).
  3. I cittadini extracomunitari in regola con il permesso di soggiorno, che hanno perso il lavoro

NB - I lavoratori licenziati a seguito di procedura collettiva sono iscritti nelle liste di mobilità ed acquisiscono automaticamente lo stato di disoccupazione

IL PATTO DI SERVIZIO

Strumento necessario per concordare le modalità di ricerca attiva per l’inserimento lavorativo, prevedendo altresì la chiusura del patto stesso e la decadenza dallo stato disoccupazione nel caso in cui:

  1. vi sia inattività nei 6 mesi successivi al primo colloquio di orientamento
  2. si verifichi un situazione di rifiuto di una congrua offerta di lavoro
  3. ricorra una condizione di mancata presentazione (senza giustificato motivo) ad una convocazione

CONSERVAZIONE DELLO STATO DI DISOCCUPAZIONE

Lo stato di disoccupazione si conserva nei casi in cui il soggetto svolge un’attività lavorativa con reddito annuale che non superi il minimo personale escluso da imposizione (8.000 € lavoro subordinato e 4.800 € lavoro autonomo)

ATTENZIONE: in caso di assunzione a Tempo Indeterminato (o superiore a sei mesi) il sistema toglie automaticamente lo Status di disoccupazione. Spetta al lavoratore l’onere di presentare Istanza di conservazione se ne ricorrono le condizioni

PERDITA DELLO STATO DI DISOCCUPAZIONE

Lo stato di disoccupazione si perde:

  1. in caso di inizio di attività lavorativa dalla quale derivi un reddito annuale superiore a € 8.000, in caso di lavoro subordinato o parasubordinato, ovvero a € 4.800 in caso di lavoro autonomo.
  2. In caso di mancato rispetto degli impegni assunti con il CIOF e firmati nel Patto di Servizio.
  3. nel caso in cui, senza giustificato motivo (documentato):
  • non ci si presenti alle convocazioni del CIOF
  • si rifiuti una congrua offerta di lavoro
  • non ci si presenti alla prova selettiva o si rifiuti l’assunzione a seguito di avviamento a selezione presso le Pubbliche Amministrazioni,
  • si rifiuti di partecipare ad una iniziativa di politica attiva, nel caso di percettori di strumenti di sostegno al reddito.

SOSPENSIONE DELLO STATO DI DISOCCUPAZIONE

Lo stato di disoccupazione si sospende in caso di accettazione di un’offerta di lavoro subordinato a tempo determinato di durata pari o inferiore a 6 mesi ma con reddito superiore ad € 8.000. In tali casi, l'anzianità di disoccupazione non matura per tutta la durata del rapporto di lavoro.

IL PORTALE DEI SERVIZI AL CITTADINO

https://janet.regione.marche.it/

JANET è il portale attraverso il quale la Regione Marche offre ai cittadini marchigiani innovativi strumenti per comunicare con l’Amministrazione, ottenere informazioni e usufruire di servizi on-line nell’ambito del Sistema Informativo Lavoro, tra cui:

  • Gestione dell’Anagrafica On Line in modo da poter consultare e mantenere aggiornati i propri dati senza ulteriori comunicazioni al Centro per l'Impiego competente.
  • D.I.D. On Line per l'invio della Dichiarazione di Immediata Disponibilità al fine di acquisire lo stato di disoccupazione senza bisogno di recarsi di persona al Centro per l’Impiego.

Scarica il documento in formato PDF

Copyright © 2014 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] Responsabile: SERVIZIO 3